Nazionale Rugby, Goosen: “bisogna mantenere alta l’intensità”

Primo giorno di lavoro a Limerick in preparazione del primo Test Match estivo in calendario sabato 10 agosto alle 14 locali all’Aviva Stadium di Dublino contro l’Irlanda, partita che verrà trasmessa in diretta su Rai 2.

Nazionale Rugby, Goosen: “bisogna mantenere alta l’intensità”

Limerick (Irlanda) – Primo giorno di lavoro a Limerick per la Nazionale Rugby in preparazione del primo Test Match estivo in calendario sabato 10 agosto alle 14 locali (15 ITA) all’Aviva Stadium di Dublino contro l’Irlanda, partita che verrà trasmessa in diretta su Rai 2.

Gli Azzurri nella mattinata hanno svolto una seduta di allenamento in palestra all’interno della Limerick University – quartier generale dell’Italrugby fino alla conferenza stampa di annuncio formazione in calendario alle 13.15 (14.15 ITA) di giovedì 8 agosto – per poi nel primo pomeriggio spostarsi sul campo per un allenamento collettivo.

“Adesso inizia la seconda fase della preparazione. Ci aspettano partite importanti come la prossima a Dublino contro l’Irlanda. A Pergine Valsugana abbiamo messo le basi per poter affrontare al meglio le quattro partite pre mondiale e, successivamente, la Rugby World Cup. Saranno match duri a cominciare da questo sabato. Conosciamo bene la squadra di Joe Schimdt. Sarà fondamentale restare concentrati per tutti gli 80 minuti tenendo il focus incentrato su noi stessi. In questa settimana daremo attenzione a tutte le varie fasi del gioco continuando il lavoro iniziato ad a giugno” ha dichiarato Marius Goosen, allenatore della difesa Azzurra.

“Abbiamo vissuto due mesi molto intensi a Pergine Valsugana. Il lavoro svolto è stato di alto livello e starà a noi mettere in pratica tutto ciò che è stato fatto fino ad ora. L’Irlanda è un avversario difficile, una delle migliori squadre al mondo, ma abbiamo dimostrato che giocando il nostro miglior rugby possiamo dare fastidio a molte squadre. Focus su di noi e concentrazione sempre alta saranno due delle chiavi del prossimo match” ha sottolineato Sebastian Negri, terza linea della Nazionale e del Benetton Rugby.

Abbonati qui a Express VPN, ottieni il 30% di sconto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.