NBA Global Games 2015: si giocherà a Londra Milwaukee vs. New York

NBA Global Games 2015: si giocherà a Londra Milwaukee vs. New York

NBA NBA Global Games 2015Da tempo la NBA ha allargato i propri confini. Una necessità che nasce da una semplice constatazione: la presenza, nel campionato professionistico di basket più importante del pianeta, di una ampia e varia rappresentanza di diversi paesi. Del resto uno degli acronimi sportivi più noti al mondo (National Basketball Association) non nasconde alcun richiamo agli States e pertanto ridurre questo campionato ad un’esclusiva stelle e strisce ne limiterebbe fortemente la capacità di diffusione e crescita.
Ne parlava a suo tempo, siamo ormai quasi a dieci anni di distanza, William Sutton, uno dei grandi strateghi di marketing della NBA nel primo decennio del secondo millennio, quando ipotizzava un futuro in cui non ci sarebbero state solo franchigie americane. Un primo passo verso questa rivoluzione è stato quello di arricchire i roster delle squadre NBA con giocatori provenienti da tutte le parti del mondo. Non era possibile, a cavallo degli anni ’90, che solo negli USA ci fossero giocatori di valore, mentre nel resto del mondo circolassero solo mezze cartucce. L’apertura al mondo della NBA non ha una data precisa ma non per questo non può essere immaginata come passaggio epocale. E’ stato un processo lento, favorito anche dalla perdita, sempre negli anni ’90, della leadership mondiale per quanto riguarda le Nazionali. La sconfitta alle Olimpiadi del 2004 rappresenta forse il momento in cui il basket americano prese coscienza del fatto che per crescere, di qualità ed interesse, non avrebbe più potuto fare da solo.
La Lega è ormai diventata un affare globale; ha raggiunto una forte presenza internazionale con partite ed eventi in 215 paesi e in 47 lingue differenti, il merchandise di NBA coinvolge 125.000 negozi in 100 paesi di 6 diversi continenti. All’inizio della stagione 2013-14 i roster delle squadre NBA presentavano 92 giocatori internazionali provenienti da 39 diversi paesi. Gli asset di NBA Digital includono NBA TV, che è disponibile in 60 mln di case statunitensi, e NBA.com, che lo scorso anno ha registrato un record di oltre 9.2 miliardi di pagine visualizzate, con più della metà dei visitatori non provenienti dal Nord America. Il basket targato NBA è lo sport numero 1 al mondo sui social network con più di 580 mln di fan attivi.
Per portare a compimento questo processo di globalizzazione, la Lega ha creato NBA Global Games 2014-15, attività ideata nell’ottica di connettersi coi suoi fan in tutto il mondo, coinvolge nel complesso nove team che giocheranno sette partite, tra regular season e preseason, in sette città di sei nazioni. Così, per testare pubblico e media.
Ed arriviamo alla notizia di questi giorni. NBA e AEG (Anschutz Entertainment Group) hanno annunciato che i New York Knicks ritorneranno a Londra il prossimo 15 gennaio, alla The O2, per disputare un match di regular season contro i Milwaukee Bucks, in occasione degli NBA Global Games 2015.
La partita sarà uno dei due match di regular season che l’NBA organizzerà a livello internazionale come parte integrante della stagione 2014-15, fra questi anche l’incontro tra Houston Rockets e Minnesota Timberwolves a Città del Messico, come parte degli NBA Global Games Mexico City 2014.
I match di Londra e Città del Messico, facenti parte del programma completo degli NBA Global Games 2015, si aggiungono a quelli di preseason che si terranno il prossimo ottobre, con cinque squadre – Brooklyn Nets, Cleveland Cavaliers, Miami Heat, Sacramento Kings, e San Antonio Spurs – impegnate in cinque città in Brasile, Cina, Germania e Turchia.
I biglietti per assistere all’incontro saranno messi in vendita nel mese di ottobre 2014. I fan che volessero accedere al programma di prevendita dovranno registrarsi su NBA All-Access http://www.nba.com/allaccess/.
Maggiori informazioni sono disponibili su facebook.com/NBAUK o su @NBAUK.

Partite di Regular Season
Houston Rockets vs. Minnesota Timberwolves – 12 Nov. – Città del Messico, Messico – Mexico City Arena
Milwaukee Bucks vs. New York Knicks – 15 Gen. – Londra, Inghilterra – The O2

Partite di Preseason
San Antonio Spurs vs. Alba Berlin – 8 Ott. – Berlino, Germania – O2 World Berlin
San Antonio Spurs vs. Fenerbahçe Ülker Istanbul – 11 Ott. – Istanbul, Turchia – Ülker Sports Arena

Cleveland Cavaliers vs. Miami Heat – 11 Ott. – Rio de Janeiro, Brasile – HSBC Arena

Brooklyn Nets vs. Sacramento Kings – 12 Ott. – Shanghai, CinaMercedes-Benz Arena
Brooklyn Nets vs. Sacramento Kings – 15 Ott. – Pechino, Cina  MasterCard Center

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.