NBA in TV: LeBron James contro Luca Doncic, tutto il resto è noia!

Gustoso antipasto di sabato con Denver contro Sacramento ma il clou di questo fine settimana rappresenta lo scontro stellare tra il Prescelto e il Predestinato.

NBA in TV: LeBron James contro Luca Doncic, tutto il resto è noia!

Il fine settimana dell’NBA in TV offre due partite dall’alto tasso adrenalinico: Denver Nuggets – Sacramento Kings e Dallas Mavericks – Los Angeles Lakers.

Denver Nuggets – Sacramento Kings

Perché non si può perdere la partita che sarà in diretta su Sky NBA sabato notte a partire dalle 23 (ma ricordiamo che con un vpn è possibile vedere la partita anche trasmessi in streaming in altri paesi)?

Intanto perché si troveranno di fronte due dei migliori prospetti giovanili: Buddy Hield di Sacramento è stato la sesta scelta assoluta all’NBA Draft 2016. Jamal Murray di Denver è stato la settima. Entrambi sono diventati due delle migliori giovani guardie della lega.

Poi perché questa partita vede coinvolti un alto numero di giocatori serbi, con Nikola Jokic di Denver e Bogdan Bogdanovic e Nemanja Bjelica di Sacramento. Tutti e tre sono molto amici e hanno giocato insieme per la Nazionale serba alla FIBA Basketball World Cup 2019. Per intenderci, li troveremo sicuramente nostri avversari nel torneo di qualificazione olimpica che si svolgerà il prossimo anno (qui la news). Merita di essere ricordato che Bogdan Bogdanovic ha fatto un ulteriore step in avanti in assenza di De’Aaron Fox. Nonostante esca dalla panchina, Bogdanovic è un ottimo tiratore e playmaker con tanta esperienza alle spalle grazie alle periodo passato in Europa e con la nazionale.

Dopo aver vinto 54 partite la scorsa stagione ed essere arrivati ad una vittoria dalle Western Conference Finals, i Nuggets hanno speranze reali di raggiungere le NBA Finals per la prima volta da quando sono in NBA dal 1976-77.

Dallas Mavericks  Los Angeles Lakers

Domenica 1 Dicembre, alle ore 22,00, sempre in diretta su Sky NBA, è di scena lo scontro tra i Lakers del “prescelto” James contro Dallas del predestinato Doncic: chi avrà la meglio?

I Lakers in questo momento sembrano inarrestabili grazie a LeBron James, Anthony Davis e un buon mix di giocatori di ruolo. I Mavericks, però, sono una delle squadre maggiormente migliorate grazie all’astro nascente Luka Doncic (Slovenia) e al neo arrivato Kristaps Porzingis (Lettonia). Luka potrebbe davvero essere il LeBron James della sua generazione. I due hanno avuto statistiche simili da rookie, giocando con una naturalezza e fluidità non comune. Doncic ha già fatto registrare più triple-doppie di chiunque alla sua età, continuando però a distribuire il gioco ai suoi compagni senza pressioni.

Dallas spera che proprio lo sloveno e l’All-Star 2018 Kristaps Porzingis possano rappresentare le pietre miliari dell’era post-Dirk Nowitzki. Rientrato dopo aver saltato la scorsa stazione per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio, Porzingis è un giocatore unico che unisce la sua stazza alla capacità di tiro.

Dall’altra parte del campo troveremo sua maestà LeBron James. Definirlo “finito” è stato un po’ prematuro da parte di qualche insano di mente che ha pensato fosse giunto il momento di appendere le scarpette al chiodo per l’uomo simbolo della Lega degli ultimi 10 anni. Il quattro volte MVP recentemente è diventato il giocatore più vecchio (compirà 35 anni il 30 dicembre) della storia a far registrare tre triple-doppie di fila. James guida la lega per assist e ha portato i Lakers al top della Western Conference.

 

Abbonati qui a Express VPN, ottieni il 30% di sconto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.