NBA Sundays, sfida stellare tra Oklahoma Thunder e Boston Celtics

Domenica su Sky Sport NBA la sfida tra due delle formazioni più in forma della season: da una parte Kyrie Irving di Boston dall'altra Paul George e Russell Westbrook di Oklahoma City.

NBA Sundays, sfida stellare tra Oklahoma Thunder e Boston Celtics

L’appuntamento di questa settimana con le NBA Sundays, le partite domenicali della NBA in prima serata per l’Europa, vede i Boston Celtics ospitare gli Oklahoma City Thunder al TD Garden, con diretta domenica 3 febbraio a partire dalle 20.00 su Sky Sport NBA.

Dopo il pessimo inizio 0-4, Oklahoma City è adesso una delle migliori squadre nella Western Conference. Paul George sta giocando una stagione da MVP sulla scia della sua decisione particolarmente curiosa di ri-firmare con i Thunder. Con la possibilità di giocare per i suoi Lakers – dopo aver forzato la trade dai Pacers la stagione precedente – George ha nominato la culture di OKC e la sua ottima relazione con Russell Westbrook tra i motivi che lo hanno spinto a rimanere. George è stato recentemente nominato per il quintetto dell’NBA All-Star Game 2019 per la sesta volta. Russell Westbrook sta tenendo di media la tripla doppia per la terza stagione consecutiva, nonostante la sua media punti stia crollando a causa dell’abbassamento delle sue percentuali al tiro. L’ex MVP è il leader della lega per assist e rubate. Steven Adams sta tenendo le medie più alte della carriera per punti e rimbalzi nella sua sesta stagione. La sua fisicità difensiva è la chiave per una delle migliori difense della lega. Dennis Schroder ha fatto un ulteriore step in avanti giocando da sostituto o insieme a Westbrook.

I Celtics da parte loro devono ancora rimettersi in sesto in questa stagione, ma gli ultimi risultati sono stati molto incoraggianti. Boston ha vinto sei partite di fila prima di essere sconfitta dalla difficilissima partita contro gli Warriors al TD Garden lo scorso 26 gennaio. Kyrie Irving sta avendo un’altra stagione incredibile, guidando la squadra per punti e assist. Irving è stato selezionato per la sesta volta nel quintetto All-Star. Il ritorno di Gordon Hayward, dopo il terribile infortunio alla lega dell’anno scorso, ha portato degli alti e bassi. L’ex All-Star ha giocato bene, ma sta ancora lavorando per rigenerarsi definitivamente dal punto di vista mentale e fisico. L’ala sophomore Jayson Tatum, 21 anni a Marzo, ha assunto un ruolo più ampio in attacco. I Celtics vorrebbero che Tatum fosse più aggressivo, sfruttando il suo immenso talento. Boston continua ad avere alcuni dei migliori role player della lega come Marcus Morris, che sta avendo la miglior stagione della carriera, Marcus Smart, Terry Rozier e Al Horford.

Per quanto riguarda i precedenti: Boston è avanti per 1-0 nei precedenti di questa stagione. I Celtics hanno vinto la serie 2-0 l’anno scorso.

La chiave della partita sarà sicuramente lo scontro tra le rispettive stelle. Kyrie Irving di Boston e Paul George e Russell Westbrook di Oklahoma City sono perenni All-Star che possono cambiare le partite in qualunque momento. Nessuna delle due squadre ha tirato bene nel primo incontro del 25 Ottobre, vinto dai Celtics. Per Westbrook, quella è stata soltanto la seconda partita dopo aver saltato il training camp e la pre-season. Boston è al meglio quando Irving non deve mettersi sulle spalle tutto il peso dell’attacco. Ci si aspetta anche una battaglia tra Steven Adams dei Thunder, neozelandese, e Aaron Baynes di Boston, australiano, due dei giocatori più duri della lega.

Spazio alle Curiosità: Patrick Patterson di OKC e Marcus Morris di Boston sono stati compagni di squadra a Houston dal 2011 al 2013. Al Horford dei Celtics e Dennis Schroder dei OKC sono stati compagni ad Atlanta dal 2013 al 2016. Schroder e Daniel Theis di Boston sono entrambi tedeschi. Timothe Luwawu-Cabarrot dei Thunder e Guerschon Yabusele di Boston sono entrambi francesi. Abdel Nader dei Thunder è stato draftato dai Celtics nel 2016 e ha giocato per Boston durante la stagione 2017-18 prima di essere scambiato con Oklahoma City.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.