Olympic Test Event – Oro agli USA, il trio azzurro esce agli ottavi

Nella Pre-Olimpica di Londra, il test event che permette alle 28 Nazionali partecipanti (in totale 115 atleti, 59 nel maschile e 56 nel femminile) di sondare il campo che ospiterà le gare di tiro con l’arco ai Giochi Olimpici di Londra del 2012: l’impianto scelto è lo storico Lord’s Cricket Ground, la casa del cricket britannico, di rilevanza internazionale, fondato nel 1814.
Sono sei gli arcieri azzurri in gara, gli stessi che hanno conquistato il pass olimpico ai Mondiali di Torino 2011: gli avieri Marco Galiazzo, Michele Frangilli e Mauro Nespoli, bronzo a squadre nella rassegna iridata torinese e le campionesse del mondo in carica Natalia Valeeva, Guendalina Sartori e Jessica Tomasi.
Oggi si è svolta la gara a squadre maschile e il trio dell’Aeronautica è stato eliminato agli ottavi di finale dall’Australia (Gray, Tyack, Worth) per 217-221. Gli azzurri sono andati sotto di 1 punto al termine della prima volée: 53-54. Hanno recuperato portandosi in parità nella seconda: 107-107, ma hanno perso punti determinanti nella terza manche, andando sotto di 4 punti: 160-164. Inutile è stato poi il pareggio nella 4ª volée (57-57), che ha lasciato inalterato il distacco dal terzetto australiano.
In finale per l’oro si sono sfidati gli Usa (che hanno battuto la Sud Corea in semifinale 222-216) contro Taipei (che ha battuto la Spagna 222-217). Medaglia d’oro per gli Stati Uniti (Ellison, Fanchin, Kaminski) che battono gli asiatici (Kuo, Tien, Wang) 224-222. Bronzo alla Sud Corea (Im, Kim, Ho) che batte la Spagna (Cuesta, Fernandez, Gomez) 222-211.
Gli azzurri proveranno a rifarsi nei match individuali a partire dai trentaduesimi. Venerdì 7 ottobre Mauro Nespoli affronterà il canadese Crispin Duenas. Sabato 8 ottobre Marco Galiazzo con il bielorusso Anton Prilepau e Michele Frangilli con il lussemburghese Jeff Henckels.
Domani in gara le iridate Valeeva, Sartori e Tomasi nella prova a squadre. Dopo la qualifica di ieri, hanno ottenuto il 10° punteggio, 1838 punti, e affronteranno agli ottavi le padrone di casa della Gran Bretagna (Folkard, Oliver, Williamson).
Nell’individuale Jessica Tomasi affronterà venerdì 7 ottobre ai trentaduesimi la georgiana Kristine Esebua. Natalia Valeeva tirerà sabato 8 ottobre direttamente ai sedicesimi contro la vincente del match Schobinger (Sui) – Leek (Usa), mentre Guendalina Sartori affronterà ai trentaduesimi Yuan Shu Chi (Tpe).
PROGRAMMA DI GARA – Il programma di gara prevede per domani, mercoledì le eliminatorie e finali a squadre femminili; giovedì 6, venerdì 7 e sabato 8 le eliminatorie individuali; domenica 9 le finali femminili e lunedì 10 ottobre le finali maschili. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.