Padel e Rollerblade: questa estate sono cresciuti gli sport “alternativi”

In base alla statistica diramata dall'app Healthy Virtuoso, un italiano su 10 ha praticato il Padel negli ultimi 2 mesi, + 200% registrato rispetto al Luglio 2019

Padel e Rollerblade: questa estate sono cresciuti gli sport “alternativi”

Un italiano su 10 ha praticato Padel negli ultimi 2 mesi, secondo i dati analizzati dall’app Healthy Virtuoso (qui). L’app, nata da una startup sarda, riscontra un +200% di persone che hanno praticato questo sport a Luglio 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019. Un Boom eguagliato solo dai Rollerblade, utilizzati anche come mezzo alternativo di spostamento abbinato all’attività: i pattini a rotelle hanno infatti raddoppiato i minuti di attività svolta rispetto al Luglio 2019.

Nella categorie over 45 il Padel è stato inoltre lo sport che ha avuto una crescita più alta analizzando il lasso di tempo pre lockdown e post lockdown.

Secondo i dati analizzati da Healthy Virtuoso inoltre, chi gioca a Padel lo fa in media per almeno 2 volte a settimana e spende circa 300 minuti al mese. Da dove deriva però il pubblico di nuovi aficionados a questo sport intrigante? Il pubblico maggiore proviene dai tennisti: il 40% delle persone che giocano abitualmente a tennis ha infatti provato anche il Padel dopo il lockdown.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.