Paracanoa, in Polonia per gli Europei e per la Coppa del Mondo 2019

Doppio appuntamento a Poznan, il 21 e 22 maggio atleti in acqua per gli Europei, mentre dal 23 al 25 andrà in scena la Coppa del Mondo

Paracanoa, in Polonia per gli Europei e per la Coppa del Mondo 2019

La Paracanoa azzurra scalda i motori per il doppio appuntamento di Poznan, in Polonia. Il 21 e 22 maggio atleti in acqua per gli Europei, mentre dal 23 al 25 andrà in scena la Coppa del Mondo. L’Italia si presenta da assoluta protagonista, forte delle medaglie conquistate la scorsa stagione. A guidare la spedizione azzurra è il campione europeo in carica Esteban Gabriel Farias (SC Leonida Bissolati) che nel 2018 ha dominato nel KL1 conquistando anche il titolo mondiale e la coppa del mondo. Al femminile l’argento iridato Eleonora De Paolis (CC Aniene) punta al bersaglio grosso sempre nel KL1, così come Marius Bodgan Ciustea (Aisa Sport) è chiamato a riconfermasi al vertice europeo nel VL2 dopo il titolo conquistato lo scorso anno insieme al bronzo mondiale e al successo di coppa.

Nel KL2 maschile scenderà in acqua il bolognese Federico Mancarella (CC Bologna) finalista ai Giochi di Rio de Janeiro 2016. Kwadzo Klokpah (SC Lecco) guiderà la barca azzurra protagonista del KL3 maschile mentre la new entry Amanda Embriaco (Canottieri Sanremo) esordirà nel KL3 al femminile. Sul versante monopala, nel VL3, accanto a Fabrizio Aprile (Dragolago) esordirà per la prima volta in campo internazionale Mirko Nicoli (Idroscalo Club).

“Arriviamo pronti a questo doppio appuntamento che ci vedrà impegnati con imbarcazioni consolidate e nuovi inserimenti”, spiega il direttore tecnico Stefano Porcu. “C’è grande fermento tra tutte le nazionali, ci sono paesi di prim’ordine come l’Ungheria, la Spagna e gli Stati Uniti per la coppa che presenteranno nuovi atleti. Noi conosciamo perfettamente il nostro valore e siamo pronti ad affrontare con determinazione tutte le gare. Per gli Europei la novità è rappresentata da due equipaggi nella disciplina del VL3 con Fabrizio Aprile e Mirko Nicoli. In coppa del mondo invece avremo Giuseppe Di Gaetano e contiamo su buoni risultato per loro. Gli altri sono tutti preparati e pronti per giocarsi chance di medaglia”.

IL PROGRAMMA. Europei al via dalle 10:00 di martedì 21 con le prove di qualifica e le prime finali del KL1 200m, KL2 200m e KL3 200m maschile. Mercoledì 22 invece toccherà alle finalissime del KL1 e del KL3 200m femminile, oltre che del VL2 200m e VL3 200m maschile.

BARCHE IN COPPA. Nella prova di Coppa del Mondo, in programma da venerdì a domenica, ritorneranno in acqua Farias (KL1 M), Mancarella (KL2 200m M), Klokpah (KL3 200m M), De Paolis (KL1 200m W) e Embriaco (KL3 200m W). A loro si aggiungerà Giuseppe Di Gaetano (Asia Sport) nella prova del VL3 200m maschile.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.