Pentathlon: Gloria Tocchi è campionessa d’Europa Junior

Pentathlon: Gloria Tocchi è campionessa d’Europa Junior
Gloria Tocchi, Pentathlon Moderno

Gloria Tocchi impegnata nella prova di equitazione ai Mondiali Juniores di Pentathlon (archivio)

Ottime notizie per il Pentathlon italiano agli Europei giovanili in corso a Minsk, in Bielorussia. Gloria Tocchi, dopo aver conquistato ad aprile di quest’anno un bronzo in coppa del mondo nella staffetta mista, conquista il suo primo importante successo internazionale, laureandosi campionessa europea con una stupenda gara di rimonta. Per la 20enne romana si tratta del primo titolo continentale della carriera, che giunge dopo diversi piazzamenti e addirittura un bronzo ai mondiali juniores dello scorso anno. Gloria è sicuramente la nostra migliore pentathleta, con margini di crescita ancora ampi, basti pensare che ad agosto dello scorso anno è stata la migliore ai mondiali assoluti, chiudendo al quinti posto.
Il successo di oggi è arrivato al termine di una gara che l’ha vista scalare posizioni su posizioni dopo ogni prova, fino a mettere il sigillo nell’ultima prova, il combined. Tocchi ha vinto l’oro con 1335 punti, lasciandosi alle spalle la britannica Alice Fitton, argento con 1333 punti, e l’ucraina Anastasiya Spas, bronzo con 1322 punti. Prima di Gloria Tocchi una sola azzurra era stata capace dell’impresa: Claudia Corsini nel 1998 agli Europei Junior di Roma.
Così invece le altre azzurre in gara: Prampolini 11^ con 1262 punti, Tognetti 33^ con 981 punti, Campaner 35^ con 832 punti. Per quanto riguarda la classifica a squadre (Prampolini, Tocchi e Tognetti) l’Italia ha chiuso all’8° posto con 3578 punti. L’oro è andato alla Francia con 3820 punti, l’argento alla Lituania con 3745 punti, il bronzo alla Gran Bretagna con 3729 punti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.