Pentathlon: Petroni, Poddighe e De Luca in finale di Coppa

De Luca vince l'Europeo Pentathlon 2012

De Luca vince l’Europeo Pentathlon 2012

Sono in pieno svolgimento al Cairo le prove, uomini e donne, di Coppa del Mondo 2014. Dopo le qualificazioni di ieri, oggi è toccato agli uomini. In gara 66 pentatleti, divisi come tradizione in due pool che si sono contesi l’accesso alla finale di sabato prossimo riservato ai migliori 36. In gara, nella pool A, Fabio Poddighe (Sport Full Time Sassari) e Pier Paolo Petroni (CS Carabinieri), nella pool B, Riccardo De Luca (CS Carabinieri) e Tullio De Santis (GS Fiamme Azzurre).
Hanno conquistato l’accesso alla finale Petroni, 3° nella pool con 1090 punti, Poddighe, 10° con 1084 punti, De Luca, 7° con 1082 punti. De Santis, invece, ha chiuso al 48° posto della classifica generale con 1027 punti, dunque fuori dalla finale.
POOL A – Prima prova, la scherma, Petroni chiude al 6° posto con 236 punti (20v-12s), Poddighe al 19° posto con 201 punti (15v-17s). Seconda prova, il nuoto, Petroni chiude in 2:05:92 (323 punti) e si attesta al 7° posto dopo due prove con 559 punti; Poddighe in 2:03:85 (329 punti) risale al 15° posto dopo due prove con 530 punti. Ultima prova, il combined, Petroni chiude in 12:49 (531 punti), Poddighe in 12:26 (554 punti).
POOL B – Prima prova, il nuoto, De Santis chiude in 2:04:28 (328 punti) piazzandosi al 6° posto, De Luca in 2:10:81 (308 punti) è 22°. Seconda prova, la scherma, De Santis conquista 257 punti (23v-8s) chiudendo al 1° posto insieme con l’ucraino Tymoshcenko e il cinese Guo e risale al 2° posto dopo due prove con 585 punti; De Luca chiude con 222 punti (18v-13s) risalendo al 14° posto dopo due prove con 530 punti. Ultima prova, il combined, De Luca chiude in 12:28 (552 punti), De Santis in 14:18 (442 punti).
Domani prime finali, tra le donne, con tutte e quattro le azzurre qualificate.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.