Per Brixia 16° scudetto. Ginnastica Salerno primo hit tra gli uomini

Nella terza e ultima tappa del campionato di quest’anno la società della Leonessa relega al secondo gradino del podio l’Artistica Lissonese e al terzo il Centro Sport Bollate. Tra gli uomini successo per la Ginnastica Salerno.

Per Brixia 16° scudetto. Ginnastica Salerno primo hit tra gli uomini

Sedici anni di successi per la Brixia. Sedici scudetti vinti, i primi tre dal ’98 al 2000, poi di nuovo sul tetto d’Italia dal 2003 al 2010 per riprendere il primato dal 2014 fino ad oggi, 9 giugno 2018. Nella terza e ultima tappa del campionato di quest’anno la società della Leonessa – composta da Giorgia Villa, Asia D’Amato, Elisa Iorio, Francesca Linari, Sofia Busato e Angela Andreoli – totalizza 493.950 punti relegando sul secondo gradino del podio l’Artistica Lissonese (456.800) e sul terzo il Centro Sport Bollate (455.300). La Juventus Nova Melzo con 449.600 punti, invece, fa da capolista alle altre 20 società in gara.

Sul fronte maschile la Ginnastica Salerno festeggia il suo primo scudetto nella massima serie (nel 2017 conquistarono il titolo di migliore società italiana nella Serie A2). Nicola Bartolini – doppiamente di bronzo a volteggio e corpo libero nella World Challenge Cup di Osijek del 27 maggio scorso – Tommaso De Vecchis, il croato Filip Ude, Gianmarco Di Cerbo e Salvatore Maresca, imbattibili in tutte e tre le prove di Arezzo, Assago e Torino mettono insieme 487.400 punti lasciando sulla piazza d’onore la Spes Mestre (481.450) e al terzo posto la Ginnastica Civitavecchia (478.900).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.