Il primo weekend di PRADA Cup si chiude con una giornata piena di colpi di scena: dalla prima regata annullata per un improvviso salto di vento all’incidente che ha visto protagonista il team americano.

Domenica impegnativa per Luna Rossa Prada Pirelli che ha incontrato in una doppia regata INEOS Team UK e NYCC American Magic. La prima prova contro gli inglesi è stata annullata per un consistente salto di vento quanto la barca italiana era in testa, ed è stato riprogrammata un’ora dopo, quando il vento si è iniziato a stabilizzare. Ineos ha avuto la meglio, portandosi a casa fino ad oggi tutti i punti a disposizione e candidandosi ad accedere alla finale della Prada Cup direttamente.

Nella seconda prova, NYYC American Magic, in vantaggio per tutta la regata, è stato protagonista di un drammatico incidente, in cui fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma che ha messo in serio pericolo la barca. Ne ha approfittato l’imbarcazione italiana per portare a casa il secondo punto di questo primo round.

Nella prima regata della giornata, contro gli inglesi Ineos c’è in palio la rivincita per la sconfitta nella prima giornata. Luna Rossa parte meglio e conduce per tutta la regata, ma in prossimità del gate 4, la competizione viene annullata per un importante salto di vento ad ovest.

Iain Murray attende il passaggio del temporale e riprogramma la partenza alle 16:35. Altra partenza combattuta e Luna Rossa che fatica a prendere la testa, ma al secondo incrocio passa davanti di 150 metri. Al primo gate il vantaggio è di 10 secondi. La distanza tra le due barche rimane costante anche del downwind, al cancello di poppa gli inglesi passano dopo 7 secondi.

Nella seconda bolina, gli inglesi riescono a guadagnare giocando sui salti di vento che sul campo continua ad oscillare anche di 10-15 gradi. Al secondo gate di bolina INEOS continua a difendere la destra e nella discesa si porta in vantaggio di oltre 300 metri. La regata continua negli ultimi due lati con gli inglesi sempre in controllo. Luna Rossa riesce a recuperare qualche metro nell’ultimo lato ma chiude con 18 secondi dietro.

Nella seconda prova, Luna Rossa fin dall’inizio riscontra delle difficoltà con il Racing Software, il sistema che dal comitato di regata invia i dati sulla configurazione del campo, non trasmette i dati sulla posizione dei boundary e delle boe sui device di Luna Rossa. È una regata al “buio” per Luna Rossa. American Magic conduce per tutti i lati, fino al quinto gate, quando è protagonista di un brutto incidente. Lo scafo si ribalta subito dopo aver girato l’ultimo cancello di bolina. Nessuno dei membri a bordo è rimasto ferito, ma le operazioni di recupero dello scafo e tutta l’attrezzatura sono ancora in corso.

Il week end si chiude con tutti i due round robin in programma conclusi. Ineos team uk imbattuto è i in testa alla classifica, seguito da Luna Rossa Prada Pirelli con due vittorie e due sconfitte e NYCC America Magic con nessuna vittoria.

Le regate di qualificazione continuano la prossima settimana con gli ultimi due round robin. Alla fine dei quali, il migliore in classifica accederà direttamente alla finale di PRADA Cup, mentre gli altri due team si sfideranno nella semifinale.

Schermata 2021 01 17 alle 15.44.42

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta