Preolimpico 3×3 Femminile – Capobianco: “Vogliamo coronare un sogno”

Dal 17 maggio la Nazionale 3x3 Femminile si radunerà a Roma in vista del torneo preolimpico che si giocherà a Graz (Austria) dal 26 al 30 maggio.

0

Dal 17 maggio la Nazionale 3×3 Femminile si radunerà a Roma in vista del torneo preolimpico che si giocherà a Graz (Austria) dal 26 al 30 maggio. Coach Andrea Capobianco ha diramato la lista delle 8 atlete che si giocheranno un posto in vista dell’appuntamento atteso da anni.

L’analisi di Andrea Capobianco alla vigilia del raduno. “Finalmente è arrivato il momento che stiamo aspettando da tempo. Avremo pochi giorni per preparare il preolimpico e per questo sarà fondamentale sfruttare ogni singolo istante dei giorni che ci separano dalla partenza per Graz. Sono certo che l’attenzione delle Azzurre non mancherà, vista l’importanza dell’evento, così come sono sicuro che le ragazze arriveranno al 17 già pronte e preparate: in campo dovremo portare energie, cuore e passione e soprattutto dovremo insistere sul concetto di “collaborazione” sul quale stiamo lavorando già dai precedenti raduni. Vogliamo coltivare il sogno olimpico fino alla fine”.

Le Azzurre esordiranno il 26 maggio alle ore 17.00 con la Spagna e torneranno in campo poche ore più tardi contro Cina Taipei. Il 28 maggio le altre sfide con Svizzera e Austria.

Alla fase finale del 30 maggio accedono solo le prime due dei quattro gironi, in caso di passaggio del turno l’Italia incrocerebbe per i quarti di Finale il girone B, composto da Iran, Giappone, Ucraina, Thailandia e Australia. Ai Giochi Olimpici di Tokyo si qualificano le prime tre squadre classificate del torneo di Graz.

Nel caso in cui non riuscisse ad ottenere il passaggio del turno, la squadra di Andrea Capobianco avrà una seconda possibilità all'”Universality Olympic Qualifying Tournament”, che si giocherà a Debrecen (Ungheria) dal 4 al 6 giugno. In quell’occasione sarà in palio l’ultimo biglietto per Tokyo: in campo Italia, Ungheria, Giappone, Iran, Cina Taipei e Paesi Bassi.

FIBA 3×3 Olympic Qualifier (26-30 maggio – Graz, Austria)

26 maggio
Italia-Spagna (ore 17.00)
Italia-Cina Taipei (ore 20.45)

28 maggio
Italia-Svizzera (ore 17.15)
Italia-Austria (ore 19.00)

30 maggio
Fase finale

Le Azzurre

Giulia Ciavarella (1997, 1.82, Fila San Martino Lupari)
Chiara Consolini (1988, 1.82, Passalacqua Ragusa)
Rae Lin D’Alie (1987, 1.60, Segafredo Zanetti Bologna)
Marcella Filippi (1985, 1.86, Panthers Roseto)
Sara Madera (2000, 1.88, PF Broni 93)
Giulia Rulli (1991, 1.85, PF Broni 93)
Mariella Santucci (1997, 1.75, Passalacqua Ragusa)
Valeria Trucco (1999, 1.92, Passalacqua Ragusa)

Riserve a casa
Sara Bocchetti (1993, 1.75, Minibasket Battipaglia)
Marida Orazzo (1994, 1.75, PF Broni 93)
Francesca Romana Russo (1996, 1.77, Gesam Gas+Luce Lucca)

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta