Presentata a Roma l’App di Mauro Bergamasco

Presentata a Roma l’App di Mauro Bergamasco

Mauro BergamascoE’ stata presentata ieri a Roma la nuova app per smartphone del rugbista azzurro Mauro Bergamasco patrocinata dalla FIR e in collaborazione con il Gruppo Cariparma Crédit Agricole.
Tra gli atleti che più hanno contribuito a rendere popolare in Italia lo sport della palla ovale, Mauro Bergamasco non ha ancora battuto il record di giorni di presenza nel 6 Nazioni. L’avrebbe fatto se fosse stato schierato contro la Scozia nel terzo turno del 6 Nazioni 2015, ma visto lo stato del rugby italiano è facile credere che possa accadere nelle prossime due partite.
Questa app, solo per Android, fornisce un ritratto di Mauro Bergamasco a 360 gradi: di fianco all’atleta, vive l’uomo Mauro, con le sue passioni. Composta da sei sezioni l’app lascia largo spazio al rugby. C’è quella dedicata al rugby, in cui Mauro racconta in prima persona aneddoti della sua carriera sportiva, dagli esordi giovanili alle 101 partite giocate con la Nazionale azzurra, tra il 1998 e oggi.
In Life, Mauro Bergamasco svela foto e contenuti video esclusivi, il suo lato più personale: la famiglia, il rapporto con gli amici, l’amore per i suoi due cani, da cui è inseparabile, il suo impegno a favore dei giovani, che si concretizza nel progetto Campus Rugby Mauro Bergamasco, giunto quest’anno alla sua quinta edizione.
La app dedica ampio spazio anche alle grandi passioni di Bergamasco: Musica e Cinema. Nel cinema Mauro si è messo alla prova come reporter speciale, collaborando con Cineteca Italia e realizzando una serie di video recensioni disponibili sul sito www.italiaecinema.it.
Nella sezione Healthy Food Mauro, partendo dalla sua personale esperienza di sportivo, parla dell’alimentazione come stile di vita per godere di buona salute. A garantire l’autorevolezza dei contenuti è la Fondazione Umberto Veronesi che da sempre si adopera nella raccolta fondi per sostenere la ricerca scientifica in Italia e nell’attuazione di progetti per promuovere la divulgazione capillare di uno stile di vita sano e di una maggior attenzione alla prevenzione. Ad arricchire i contenuti di quest’area tematica c’è anche Francesca Gonzales, la blogger che con Spadelliamo Insieme (www.spadelliamoinsieme.com) racconta con passione di uno dei patrimoni più importanti del nostro Paese e che, per l’app di Mauro, proporrà ogni mese una ricetta salutare, perfetta anche per la dieta di tutti gli sportivi.
Community, infine, è lo spazio in cui Mauro Bergamasco interagisce con i suoi fan e ospita i loro contributi grazie a Collektr, il social media aggregator che permette di raccogliere in un unico spazio virtuale il flusso di contributi condivisi su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube utilizzando l’hashtag #MauroBergamasco e altri che lo riguardano. Allo studio è un progetto speciale che vedrà dialogare Bergamasco con i giovani rugbisti in occasione dei Mondiali Under 20 e dei Mondiali della Nazionale.
Ci chiediamo, a chi può interessare? Sicuramente ai suoi oltre 4.400 fan su FB e 85.900 follower su Twitter.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.