Prove di dialogo tra Raggi e Comitato #Roma2024

Al Comune proseguono i lavori del tavolo tecnico. Al vaglio del nuovo Sindaco le decisioni sulla seconda parte del Dossier. Bianchedi: “Un incontro positivo, grande apprezzamento sugli elaborati presentati”

Prove di dialogo tra Raggi e Comitato #Roma2024

Roma, 19 luglio 2016 – Proseguono con l’incontro di oggi al Comune di Roma i lavori del Gruppo di Lavoro interdisciplinare tecnico dedicato alla gestione del processo di candidatura di Roma ai Giochi Olimpici e Paralimpici del 2024. Per consentire al neo eletto sindaco Virginia Raggi di approfondire gli aspetti più importanti legati alla seconda parte del Dossier che l’Italia dovrà inviare al CIO, il Gruppo interdisciplinare, istituito nello scorso gennaio e coordinato dal Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica del Comune, ha anticipato a luglio la presentazione in programma per ottobre. Entro il 7 ottobre infatti il Comitato Promotore di Roma dovrà inoltrare il Questionario previsto per la partecipazione allo Stage 2 della candidatura e condiviso con il Comune.

Nell’incontro di oggi, i tecnici guidati dal Direttore Annamaria Graziano per il Comune e dal Coordinatore generale Diana Bianchedi per il Comitato Roma 2024 si sono soffermati sulla verifica del lavoro già effettuato e sulle elaborazioni tecnico-economiche sviluppate in questi mesi dai vari sottogruppi e tavoli dedicati al tema Olimpiadi, al fine di apportare eventuali variazioni in tempo utile per la presentazione al Comitato Olimpico Internazionale.

“È stato un incontro disteso e positivo – ha commentato al termine della riunione Diana Bianchedi – al quale erano presenti tutte le strutture tecniche del Comune che in questi mesi hanno lavorato al progetto di candidatura. Dopo l’ultimo incontro del Tavolo Interdisciplinare promosso dal Comune di Roma nello scorso maggio, sono avvenuti due passaggi importanti: il feedback ricevuto dal CIO sulla fase 1 del Dossier e l’incontro del 13 luglio a Losanna sui temi di governance legale e supporto finanziario per la fase 2 del Dossier. Oggi – ha proseguito – abbiamo presentato lo stato di avanzamento complessivo proprio per permettere alla nuova amministrazione comunale di valutare a fondo ogni aspetto del Dossier. C’è stato un grande apprezzamento sugli elaborati presentati”.

Ai lavori di oggi erano presenti, oltre a Diana Bianchedi ed Annamaria Graziano, i rappresentanti dei Dipartimenti Mobilità e Trasporti, Pianificazione e Programmazione Urbanistica, Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, Attività Produttive, Tutela Ambientale, Scuola e Sport, Attività Culturali e Turismo, e i consulenti tecnico specialistici di Risorse per Roma S.P.A. e Agenzia per la Mobilità S.P.A.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.