Red Bull Cliff Diving World SeriesTorna la Red Bull Cliff Diving World Series, la più importante competizione che vede sfidarsi i migliori atleti al mondo di tuffi da grandi altezze e che quest’anno per la prima volta inaugura la stagione a Cuba. Ad aggiudicarsi il podio, davanti a 60.000 entusiasti spettatori cubani, l’ex tuffatore olimpico Blake Aldridge, lungo il famoso Malecón, in un caldo sabato pomeriggio. È stata una lotta incalzante tra i sei migliori atleti di questa stagione al Castello del Morro ad Havana, nella prima battaglia di 27m durante cui il messicano Jonathan Paredes ha conquistato il 2° posto superando il tre volte campione inglese Gary Hunt. Dopo questo primo eccezionale match nella capitale di Cuba, la partita si riapre.
Dal momento che è arrivato a Cuba con un infortunio alla schiena e vista l’11° postazione di partenza, Aldridge ha superato tutte le aspettative, riuscendo a battere i favoriti, tra cui il campione della World Series Artem Silchenko (379,30 punti) e il suo connazionale Gary Hunt (427,70 punti). La stella nascente del Messico, Jonathan Paredes (444,75 punti), ha raggiunto il suo record personale, a soli 2,65 punti di distacco, mentre la sfida per l’ultimo posto sul podio tra i due pezzi grossi dello sport Orlando Duque (423,30 punti) e Gary Hunt, è andata a favore dell’inglese con un distacco minimo di 4,40 punti.
La Red Bull Cliff Diving World Series è una competizione veloce e che toglie il fiato. Tuffatori che saltano da quasi tre volte l’altezza dei Giochi Olimpici (trampolino a 27 metri, ovvero come un palazzo di 4 piani) e colpiscono l’acqua ad una velocità di 85 km/h, contando solo sulla concentrazione, sull’abilità e sul controllo fisico. La Red Bull Cliff Diving World Series si celebra ormai dal 2008 e dal 2013 ha previsto una piattaforma per le donne. Nel 2014 sono previste sette tappe per gli uomini e tre per le donne in tutti i continenti (Nord e Sud America e in Europa) tra maggio e ottobre.
Sito ufficiale www.redbullcliffdiving.com

RISULTATI 1° TAPPA, HAVANA
1. Blake Aldridge | UK | 447.40punti
2. Jonathan Paredes | MEX | 444.75
3. Gary Hunt | UK | 427.70
4. Orlando Duque | COL | 423.30
5. Steven LoBue | USA | 402.25

Avatar
Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.