Rockshow Salewa a Milano: Tangari e Limonta “a bomba”!

Rockshow Salewa a Milano: Tangari e Limonta “a bomba”!
Rockshow Salewa a Milano 2013

Rockshow Salewa a Milano 2013

Nella prima domenica di primavera milanese del 2013, si è svolta la prima tappa Italiana del Rockshow di Salewa. Mentre il quartiere di Milano Lambrate era ancora paralizzato per le installazioni di Design del Fuorisalone 2013, uno show ancora più appassionante stava per cominciare sulle pareti della Tonic di via Mestre 7, una delle prime palestre indoor di arrampicata italiane.
Nonostante le premesse non incoraggiassero i climbers alla ” chiamata”, un instancabile gruppo di 98 climbers dava luogo ad uno degli eventi più emozionanti e divertenti che io ricordi (e quest’anno festeggio i miei primi 15 anni da organizzatore di Contest ed eventi vari nel mondo del climbing!). Difficile spiegare, a chi non c’era, l’alchimia del momento, ma cercherò di riassumere per punti i momenti magici della giornata.
In primo luogo 98 entusiasti partecipanti, da boulderisti esperti a principianti assoluti, attorniati da un numerosissimo e calorosissimo pubblico, con nessuna tattica di gara, solo la voglia di arrampicare il più possibile, tutti accomunati dalla stessa passione!
Un ambiente spazioso ed accogliente allestito ad hoc per l’evento, con 27 blocchi divertentissimi, da lanci epici a top su coni e palle mobili preparati dalla guest Star Niccolò Ceria e coadiuvato dallo staff Tonic – Salewa Store Milano dalle tre “P” (Pastori, Piotto, Prina); un ottimo rinfresco e buffet prima, durante e soprattutto dopo lo show; un’organizzazione impeccabile. Da aggiungere a tutto uno speaker, Paolo Cattaneo super, che con musica e animazione ha dato la carica a tutti per 6 ore filate. La Salewa ci crede a questo evento, al punto da “spedire” sul posto il suo entusiasta marketing manager, Luca Dragoni, che ha portato direttamente da Bolzano super premi per tutti, anche in estrazione. I due boulder finali, dal punto di vista tecnico, si sono rivelati particolarmente spettacolari, portando l’entusiasmo del folto pubblico presente alle stelle. E arriviamo, così, alla cronaca vera e propria della giornata. I primi due vincitori italiani del Rock calling, Raffaele Tangari, giovane promessa, e Chiara Limonta, giovane anch’egli ma già una bella realtà, si sono aggiudicati l’accesso alla fase successiva dello Show dopo una finale a dir poco memorabile.
Insomma una partenza del Salewa Rockshow, per dirlo con le parole del vincitore maschile, “a bomba!”
Matteo Pastori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.