Roma – L’Italia Rugby Under 18 affronterà i pari età dell’Irlanda nel primo test-match della stagione 21/22 sabato 30 ottobre alle ore 14.30 allo Stadio “Monigo” di Treviso.

Gli Azzurrini si raduneranno il 27 ottobre per iniziare la preparazione alla sfida che segna il debutto internazionale del nuovo gruppo guidato da Roberto Santamaria e che sarà trasmessa in diretta su federugby.it e sui canali social della FIR con telecronaca affidata ad Andrea Gardina.

L’ingresso per il pubblico sarà libero e avverrà a partire dalle ore 13.00 dall’ingresso numero uno dello Stadio Comunale di Monigo, previa presentazione del modello di autocerticazione.

Questi gli Azzurrini convocati per il test-match Italia v Irlanda

Davide ASCARI (HBS Colorno)
Matteo BIANCO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Francesco BINI (Florentia Rugby)
Jacopo BUTTURI (Rugby Transvecta Calvisano)
Nicola BOZZO (Sedbergh School)
Enrico BRUSSOLO (Rugby San Donà)
Lorenzo CASILIO (Wasps Academy)
Riccardo Maria CREPALDI (Benetton Rugby)
Samuele Romeo DESTRO (Verona Rugby)
Alessandro DI STEFANO (Rugby Experience L’Aquila)
Tommaso FERRARI (Unione Rugby Capitolina)
Andrea FRATTOLILLO (Petrarca Rugby)
Marcos Francesco GALLORINI (Vasari Junior Arezzo)
Nicholas GASPERINI (Rugby Perugia)
Francesco IMBERTI (Cus Torino)
Samuele MIRENZI (VII Rugby Torino)
Lorenzo MORINI (Rugby Transvecta Calvisano)
Lorenzo NANNI (Livorno Rugby)
Vittorio PADOAN (Benetton Rugby)
Matteo PALUMBO (Amatori Rugby Genova)
Filippo RUSSI (Rugby Udine Union F.V.G.)
Marco SCALABRIN (Rugby Riviera 1975)
Valerio SICILIANO (Unione Rugby Capitolina)
Tommaso SIMONI (Valpolicella Rugby)
Leonardo Antonio SODO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Tommaso TONETTA (Verona Rugby)

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta