Sampietrina e WSA vincono il Campionato Ginnastica Artistica A2

Campionato Ginnastica Artistica a Rimini, Sampietrina e ASD World Sporting Academy regnano sull'A2. Promosse anche Aurora, Corpo Libero e Casellina.

Sampietrina e WSA vincono il Campionato Ginnastica Artistica A2

La Ginnastica Sampietrina, dopo aver dominato ad Ancona, Assago e Firenze, vince anche la quarta ed ultima tappa del Campionato Ginnastica Artistica 2015 di serie A2 in scena al 105 Stadium di Rimini, portando a casa il totale di 100 punti speciali e la promozione in serie A1 della prossima stagione. Insieme al team di Seveso strappano un pass per la rassegna maggiore  anche la S.G. Aurora (78 punti speciali) e la Corpo Libero Gymnastics Team (74 punti speciali) rispettivamente 2° e 9° nella classifica odierna ma sul podio di quella generale.  In quarta posizione, a otto punti dalla promozione, la Roma 70 ben figura davanti al pubblico romagnolo, piazzandosi al 3° posto nella graduatoria della tappa riminese.
 Sul fronte della Femminile alla ASD World Sporting Academy bastano la seconda piazza  e 97 punti speciali per restare sul gradino più alto del ranking generale. Le sanbenedettesi si aggiudicano, così, il titolo cadetto e un posto nella massima serie del 2016  al fianco della Pol.Casellina (78). Terza la S.G. di Torino con 66 punti. A vincere la quarta prova  è la Robur Et Virtus seguita, appunto, dalla squadra di San Benedetto e dalla Corpo Libero Gymnastics Team di Padova. Costrette alla retrocessione la Victoria Torino (44pt. speciali), Cuneo Ginnastica (42 pt speciali) e la Renato Serra (26 pt. speciali) che l’anno venturo dovranno affrontare le fasi regionali della serie B.  L’incontro ha ripreso il via alle 16:45 del pomeriggio con la finale A1, Maschile e Femminile ed il Torneo L1 di Trampolino Elastico.
“Che bella esperienza  – esulta Simone Bresolin, bronzo europeo juniores al cavallo con maniglie –  Abbiamo tutti alzato la nota D per dare una impennata alle difficoltà. Ovviamente l’esecuzione ne ha risentito ma l’obiettivo è stato comunque raggiunto!.Tre attrezzi a testa, ecco cosa ci avete visto fare oggi – gli fa eco Andrea Valtorta – la vittoria è di tutti!”
Volevamo mantenere la posizione – spiega il coach Jean Carlo Mattoni della ASD World Sporting Academy – e siglare pure la tappa conclusiva. Purtoppo la partenza dal volteggio non è stata tra le migliori e Jessica (Mattoni, ndr) è ancora debilitata da qualche linea di febbre. Poco importa, le ragazze hanno reagito prontamente dimostrando  che San Benedetto è un cuore pulsante che non si ferma mai!
A2 GAF Classifica campionato
A2 GAF Classifica squadra
A2 GAM Classifica campionato
A2 GAM Classifica squadra

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.