Seconda giornata Italian International di Badminton, avanzano i favoriti

Seconda giornata Italian International di Badminton, avanzano i favoriti
Badminton, Italian International Badminton

La spagnola Carolina Marin in azione agli Italian International di badminton 2013

La seconda giornata di gare dell’Italian International di Badminton in svolgimento al Palafijlkam di Ostia si dimostra ancora più avara di soddisfazioni per gli azzurri rispetto a quella di ieri. Nel doppio misto la coppia Mondavio-Gruber incontra subito i forti francesi Marin e Lorraine Baumann, coppia rodata, che ha dominato i due set aggiudicandosi l’incontro (9-21; 9-21). A seguire Gruber e Greco gareggiano nel singolo femminile e maschile. Claudia Gruber perde entrambi i set per 12-21 contro la Francese Delphine Lansac. Giovanni Greco inizia la partita con qualche errore che rende difficile la rimonta visto l’avversario, lo svedese Mathias Borg, che è tra gli atleti più competitivi a livello Europeo (11° Badminton Europe Circuit Ranking). Il risultato finale 12-21, 19-21 lascia Greco con qualche rimpianto: ”sapevamo che lo svedese era forte ma all’inizio ho fatto molti errori, se avessi giocato come negli ultimi scambi sarebbe potuta finire diversamente”.
La manifestazione ha confermato le aspettative, con le teste di serie e i più alti nel ranking che avanzano verso i quarti di finale: si qualificano nel singolo femminile la stella del badminton  spagnolo, Carolina Marin (BWF 16 World ranking), la bulgara Stefani Stoeva (55°), la tedesca Karin Schnaase (47°) sesta testa di serie del torneo. Intanto nel singolo maschile la qualificazione del russo Malkov (49°) e del danese Persson (54°), confermano tutta l’importanza che queste nazione e le loro scuole hanno a livello Europeo. Ai quarti anche il finlandese Ville Lang (37°) che elimina il vincitore della scorsa edizione, lo spagnolo Pablo Abian.
Da sottolineare la prestazione dello sparring della Nazionale Italiana, Indra Bagus Ade Chandra che in questo torneo partecipa con la maglia Azzurra pur non facendo parte della squadra Nazionale. Chandra vince contro l’irlandese Scott Evans per 22-20, 22-20 qualificandosi ai quarti.
In tarda serata sono in programma le partite di doppio maschile con Maddaloni e Greco in gara contro la coppia Ucraina, Andrly/Nesterenko.
Domani dalle ore 9.00 in programma i quarti di finale in tutte le specialità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.