Sei Nazioni 2014: varato il XV per il “De bello gallese”

Sei Nazioni 2014: varato il XV per il “De bello gallese”

Italia Galles Sei Nazioni 2013Il “De bello gallese”. E’ tutto pronto al Millennium Stadium di Cardiff per l’ouverture del Sei Nazioni 2014, e mentre il Galles di Warren Gatland si prepara alla battaglia con il favore dei pronostici (e degli aruspisci), l’Italrugby di Jacques Brunel deve fare i conti con la dura realtà. Per gli azzurri, che presentano una formazione con diversi giovani innesti, sarà una partenza in salita: nella prima giornata della kermesse ovale ritrovarsi di fronte i campioni uscenti significa giocare contro una squadra che in casa propria detta legge, sempre, anche con le più nazionali blasonate. Senza dimenticare che i dardeggianti dragoni, oltre a giocare davanti al pubblico di casa, sono i campioni uscenti dello scorso torneo. L’analisi non migliora se si torna indietro nel tempo ai recenti test match autunnali che hanno visto un’Italia bruttina e poco con-vincente, e un Galles che nella continuità di gioco ha avuto il suo punto di forza. Fin qui, verrebbe da dire, le brutte notizie. Di buono c’è che Brunel porterà a Cardiff (speriamo non solo in gita di piacere) diversi “ragazzini”, parliamo di giocatori classe ’93, che vanno a rinfrescare la tre quarti azzurra sotto la tutela di giocatori più maturi come Luke McLean e Alberto Sgarbi. In squadra fa il suo rientro anche Mirko Bergamasco. Fuori per tanto tempo dal giro azzurro a causa di un infortunio, Bergamirko, che ritrova suo fratello Mauro (in condizione fisica strepitosa), sta facendo benissimo a Rovigo: è una scelta coraggiosa, e solo al momento della chiamata in campo sapremo se, oltre che coraggiosa, sarà stata anche felice. Intanto in Galles la maglia numero 10 sarà indossata dal giovane Tommaso Allan: molta responsabilità sulle spalle, molta pressione, ma forse è venuto il momento di far crescere la nuova generazione di rugbisti italiani nati dai club e accuditi dalle Accademie. Per i bookmaker, neanche a dirlo, il match sarà da “1”, con i gallesi quasi alla pari (1,05) e italiani a quote stratosferiche (13,00). Un’importante nota di cronaca: sabato pomeriggio gli azzurri scenderanno in campo con il lutto al braccio per ricordare tre uomini di rugby che hanno lasciato definitivamente il campo, il giovanissimo Salvatore Di Padova, la promessa dell’Accademia “Ivan Francescato” Filippo Cantoni e il consigliere federale Roberto Besio. Tre motivi in più per dare il massimo in campo.
Alessandro Cini

Italia
15. Luke McLean (Benetton Treviso, 52 caps)
14. Angelo Esposito (Benetton Treviso, esordiente)*
13. Michele Campagnaro (Benetton Treviso, 2 caps)*
12. Alberto Sgarbi (Benetton Treviso, 27 caps)
11. Leonardo Sarto (Zebre Rugby, 2 caps)*
10. Tommaso Allan (Perpignan, 3 caps)
9. Edoardo Gori (Benetton Treviso, 29 caps)*
8. Sergio Parisse (Stade Francais, 101 caps) – capitano
7. Mauro Bergamasco (Zebre Rugby, 95 caps)
6. Alessandro Zanni (Benetton Treviso, 80 caps)
5. Marco Bortolami (Zebre Rugby, 99 caps)
4. Quintin Geldenhuys (Zebre Rugby, 41 caps)
3. Martin Castrogiovanni (Toulon RC, 101 caps)
2. Leonardo Ghiraldini (Benetton Treviso, 59 caps)
1. Michele Rizzo (Benetton Treviso, 11 caps)

a disposizione

16. Davide Giazzon (Zebre Rugby, 15 caps)
17. Alberto De Marchi (Benetton Treviso, 12 caps)
18. Lorenzo Cittadini (Benetton Treviso, 27 caps)
19. Joshua Furno (Biarritz Olympique, 13 caps)*
20. Francesco Minto (Benetton Treviso, 7 caps)
21. Tobias Weitz Botes (Benetton Treviso, 19 caps)
22. Luciano Orquera (Zebre Rugby, 37 caps)
23. Tommaso Iannone (Zebre, 6 caps)*

Galles
1. Paul James – Bath Rugby
2. Richard Hibbard – Ospreys
3. Adam Jones – Ospreys
4. Luke Charteris – Perpignan
5. Alun-Wyn Jones(C) – Ospreys
6. Dan Lydiate – Racing-Metro 92
7. Justin Tipuric – Ospreys
8. Taulupe Faletau – Newport Gwent Dragons
9. Mike Phillips – Racing-Metro 92
10. Rhys Priestland  – Scarlets
11. George North – Northampton Saints
12. Jamie Roberts  – Racing-Metro 92
13. Scott Williams  – Scarlets
14. Alex Cuthbert  – Cardiff Blues
15. Leigh Halfpenny  – Cardiff Blues

16. Ken Owens  – Scarlets
17. Ryan Bevington  – Ospreys
18. Rhodri Jones  – Scarlets
19. Andrew Coombs  – Newport Gwent Dragons
20. Sam Warburton  – Cardiff Blues
21. Rhys Webb  – Ospreys
22. James Hook  – Perpignan
23. Liam Williams  – Scarlets

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.