Sei Nazioni 2017 U20, il Galles ci riprova

Notizie del Sei Nazioni 2017 del torneo U20 e Femminile. L'Italdonne prova a ripetere un 2016 esaltante

Sei Nazioni 2017 U20, il Galles ci riprova

Dopo aver vinto lo scorso anno con un splendido Slam il torneo degli U20, il Galles di coach Jason Strange ci riprova. Il tecnico ha annunciato oggi i 32 giocatori che faranno parte del gruppo per il Sei Nazioni 2017. Per il quindici gallese il primo incontro è contro l’Italia, il 3 febbraio a Legnano.

Gli Azzurrini guidati dal duo Orlandi-Troncon, in raduno a Parma da domenica 22 a mercoledì 25 gennaio – al termine del quale verrà ufficializzata la lista degli atleti convocati per le prime due partite del torneo avranno il secondo match in programma una settimana più tardi allo Stadio “Chersoni” di Prato il 10 febbraio alle 19 contro l’Irlanda. Il terzo ed ultimo match interno dell’Italia U20, che intervallerà le due trasferte di Inghilterra prima e Scozia poi, è in calendario allo Stadio Comunale “Santa Rosa” di Capoterra (Cagliari) venerdì 11 marzo alle 15.

Nella giornata di lunedì 23 gennaio, alle 11.30 presso il Salone d’Onore del Coni a Roma, verranno presentate le gare interne della Nazionale Maggiore, degli Azzurrini e della Nazionale Femminile.

Questi i link con le informazioni relative al ticketing e alle iniziative collaterali delle partite in casa della Nazionale Italiana Under 20:

ITALIA-GALLES, LEGNANO (MI): Pagina evento Facebook
ITALIA-IRLANDA, PRATO: Pagina evento Facebook
ITALIA-FRANCIA, CAPOTERRA (CA): Pagina evento Facebook

Il Galles

Avanti
Kieron Assiratti (Cardiff Blues), Callum Bradbury (Cardiff Blues), Rhys Carre (Cardiff Blues), Chris Coleman (Newport Gwent Dragons), Max Davies (Newcastle Falcons), Alex Dombrandt (Cardiff Met), Will Jones (Ospreys), Shane Lewis-Hughes (Cardiff Blues), Tom Mably (Cardiff Blues), Morgan Morris (Gloucester), James Ratti (Ospreys), Morgan Sienawski (Cardiff Blues), Corrie Tarrant (Cardiff Blues), Steff Thomas (Scarlets), Ellis Shipp (Newport Gwent Dragons), Aled Ward (Cardiff Blues)

 Trequarti
Corey Baldwin (Scarlets), Dane Blacker (Cardiff Blues), Ryan Conbeer (Scarlets), Connor Edwards (Newport Gwent Dragons), Joe Goodchild (Newport Gwent Dragons), Ben Jones (Cardiff Blues), Phil Jones (Ospreys), Cameron Lewis (Cardiff Blues), Ioan Nicholas (Scarlets), Arwel Robson (Newport Gwent Dragons), Jared Rosser (Newport Gwent Dragons), Declan Smith (Scarlets), Will Talbot-Davies (Newport Gwent Dragons), Kieran Williams (Ospreys), Rhun Williams (Cardiff Blues), Reuben Morgan-Williams (Ospreys)

Il programma degli incontri dei Gallesi
Italia U20 v Wales U20, Friday 3rd February (19:00), Stadio Giovanni Mari (live on S4C)
Wales U20 v England U20, Friday 10th February (19:15), Parc Eirias (live on BBC Two Wales)
Scotland U20 v Wales U20, Friday 24th February (20:30), Broadwood Stadium (live on BBC red button)
Wales U20 v Ireland U20, Saturday 11th March (18:30), Parc Eirias (live on S4C)
France U20 v Wales U20, Friday 17th March (21:00), Stade Sapiac (live on BBC Two Wales)

Torneo Femminile – Italia e Scozia svelano le carte – Oltre al 6 Nazioni per le prime squadre e quello per gli U20, come è ormai tradizione, si terrà anche il torneo delle donne. A poco più di due settimane dall’avvio del 6 Nazioni, la Nazionale Femminile si prepara a scendere in campo. Le Azzurre guidate da Andrea Di Giandomenico, saranno in raduno a Parma da domenica 29 gennaio a mercoledì 1 febbraio. Al termine del raduno verrà ufficializzata la lista delle atlete convocate che esordiranno contro il Galles allo Stadio “Pacifico Carotti” di Jesi (AN), sabato 4 febbraio alle 15.

Il secondo match, programmato per la settimana successiva, le vedrà opposte al XV dell’Irlanda nel campo dello Stadio ” Tommaso Fattori” (AQ)  il 12 febbraio alle 14. Il terzo ed ultimo incontro interno dell’Italdonne è in calendario allo Stadio “Sergio Lanfranchi” (Parma) domenica 12 marzo alle 15.

Questo il calendario completo della Nazionale Femminile Italiana
04/02/2017: Italia – Galles 15.00 – stadio “Pacifico Carrotti”, Jesi (AN)
12/02/2017: Italia  Irlanda 14.00 – stadio “Tommaso Fattori”, (AQ)
25/02/2017: Inghilterra – Italia 13.00 – “The Stoop, Twickenham”
12/03/2017: Italia – Francia 15.00 – stadio “Sergio Lanfranchi”, (PR)
17/03/2017: Scozia – Italia 18.30 – Broadwood stadium

La novità del Torneo Femminile è rappresentata dalla messa in onda di tutte e quindici le partite prodotte dal 6 Nations. Sarà possibile seguire la diretta sul CANALE YOUTUBE del 6 Nazioni e su la  PAGINA FACEBOOK

Questa la lista delle convocate nella quale – nell’ottica di ampliare la rosa delle Azzurre in vista del mondiale –  figurano alcuni volti nuovi :

Piloni
Elisa CUCCHIELLA  (Rugby Belve Neroverdi, 57 caps)
Marta FERRRARI (Cus Savona, esordiente)
Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 42 caps)
Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno F.C., 3 caps)

Tallonatori
Melissa BETTONI (Rennes-FF, 30 caps)

Seconde linee
Valeria FEDRIGHI (Rugby Riviera 1975, esordiente)
Alessia PANTAROTTO (Rugby Riviera 1975, 10 caps)
Elisa PILLOTTI (Rugby Parabiago) (5 caps)
Valentina RUZZA (Valsugana Rugby Padova, 13 caps)
Sara TOUNESI (Rugby Colorno F.C., esordiente)
Alice TREVISAN (Rugby Riviera 1975, 34 caps)

Flanker/n°8
Ilaria ARRIGHETTI (Rennes-FF, 21 caps)
Michela ESTE (Benetton Rugby Treviso, 49 caps)
Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 16 caps)
Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 6 caps)
Flavia SEVERIN (Benetton Rugby Treviso, 47 caps)

Mediani di mischia
Sara BARATTIN (C) (Villorba Rugby, 67 caps)
Claudia SALVADEGO (Stade Francais, esordiente)
Sofia STEFAN (Rennes-FF, 27 caps)

Mediani d’apertura
Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 16 caps)

Centri/Ali/Estremi
Anna BARBANTI (Rugby Bologna 1928, esordiente)
Elisa BONALDO (Rugby Colorno F.C., esordiente)
Maria Grazia CIOFFI (Rugby Colorno F.C., 42 caps)
Manuela FURLAN (R.F.U. Inghilterra, 50 caps)
Carlotta GUERRESCHI (Rugby Novi, esordiente)
Veronica MADIA (Rugby Colorno F.C., 1 caps)
Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949, 15 caps)
Miriam PAGANI (Rugby Como, esordiente)
Michela SILLARI (R.F.U. Inghilterra, 29 caps)
Paola ZANGIROLAMI (Valsugana Rugby Padova, 67 caps)

Questi i link con le informazioni relative al ticketing e alle iniziative collaterali delle partite casalinghe della Nazionale Italiana Femminile:

ITALIA-GALLES, JESI (AN): Pagina evento Facebook
ITALIA-IRLANDA, (AQ): Pagine evento Facebook
ITALIA-FRANCIA, (PR): Pagina evento Facebook

Scozia

Avanti
Tracy Balmer (Worcester)
Sarah Bonar (Lichfield)
Rachel Cook (Murrayfield Wanderers)
Katie Dougan (Edinburgh University)
Karen Dunbar (RHC Cougars)
Jemma Forsyth (Hillhead Jordanhill)
Jade Konkel (Hillhead Jordanhill)
Heather Lockhart (Hillhead Jordanhill)
Rachel Malcolm (Lichfield)
Deborah McCormack (Aylesford Bulls)
Louise McMillan (Hillhead Jordanhill)
Siobhan McMillan (Cartha Queens Park)
Lyndsay O’Donnell (Worcester)
Lucy Par (Murrayfield Wanderers)
Lisa Robertson (Murrayfield Wanderers)
Lana Skeldon (Hillhead Jordanhill)
Lindsey Smith (Hillhead Jordanhill)
Anna Stodter (Saracens)
Emma Wassell (Murrayfield Wanderers)

Trequarti
Caroline Collie (Bletchley Ladies)
Abi Evans (Hillhead Jordanhill)
Megan Gaffney (Edinburgh University)
Lauren Harris (Melrose)
Gillian Inglis (RHC Cougars)
Sarah Law (Murrayfield Wanderers/Edinburgh University)
Rhona Lloyd* (Edinburgh University)
Lisa Martin (Murrayfield Wanderers)
Jenny Maxwell (Lichfield)
Helen Nelson (Murrayfield Wanderers)
Chloe Rollie (Murrayfield Wanderers)
Eilidh Sinclair (Murrayfield Wanderers)
Lisa Thomson (Edinburgh University)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.