Roma – Si parte domani alle 15.15 con il match d’esordio del torneo di rugby più antico del mondo che vedrà protagonista l’Italrugby. La squadra guidata da Franco Smith contenderà il Trofeo Garibaldi alla Francia.

Alle 17.45 scenderanno in campo Inghilterra e Scozia: in palio, oltre ai punti in classifica, ci sarà anche la Calcutta Cup. La partita sarà trasmessa in diretta a partire dalle 17.30 su Discovery+ Motortrend, canale 59 del digitale terrestre.

Chiuderà la giornata la sfida tra Galles e Irlanda, valido per la prima giornata del Guinness Sei Nazioni: calcio d’inizio alle 16 e diretta su Discovery+ e Motortrend – canale 59 del digitale terrestre – a partire dalle 15.45.

Questo il palinsesto rugbistico del weekend:
Guinness Sei Nazioni – I giornata – ore 15.15 – 06.02.21 – diretta DMAX e Discovery+
Italia v Francia

Guinness Sei Nazioni – I giornata – ore 17.45 – 06.02.21 – diretta Motortrend e Discovery+
Inghilterra v Scozia

Peroni TOP10 – XII giornata – ore 14 – 07.02.21 – diretta Facebook, Youtube e app FIR
HBS Colorno v Argos Petrarca

Peroni TOP10 – XII giornata – ore 14.30 – 07.02.21 – diretta Facebook, Youtube e app FIR
Mogliano Rugby 1969 v S.S. Lazio Rugby 1927

Peroni TOP10 – XII giornata – ore 15 – 07.02.21 – diretta Facebook, Youtube e app FIR
FEMI-CZ Rovigo v Valorugby Emilia
Fiamme Oro Rugby v Kawasaki Robot Calvisano
Rugby Viadana 1970 v Sitav Rugby Lyons

Guinness Sei Nazioni – I giornata – ore 16 – 07.02.21 – diretta Motortrend e Discovery+
Galles v Irlanda

DOVE VEDERE IN STREAMING

Dal Regno Unito – Tutte le partite del Sei Nazioni sono disponibili sulla TV in chiaro nel Regno Unito, con la BBC e l’ITV che condividono i diritti di trasmissione.

La BBC trasmette le partite casalinghe di Francia, Scozia e Galles mentre ITV mostra le partite casalinghe di Inghilterra, Irlanda e Italia. La maggior parte di queste sono disponibili anche per lo streaming su BBC iPlayer e ITV Hub.

Il canale in lingua gallese S4C ha anche una copertura in diretta delle partite del Galles.

Dall’Irlanda – In Irlanda il Sei Nazioni è in chiaro con Virgin Media One (ex TV3) che trasmette la copertura in diretta di tutte le partite. Tutte le partite sono trasmesse anche in streaming su Virgin TV Anywhere.

Dalla Francia – France 2 offrirà una copertura completa dell’evento.

Per poter vedere le partite fuori da questi Paesi bisogna dotarsi di un vpn. Noi consigliamo ExpressVPN, tra i più sicuri e stabili in circolazione.

Commenta