Sergio Mignardi è il nuovo presidente della Federazione Italiana Hockey

Sergio Mignardi ha vinto al ballottaggio con Gianni Rossi imponendosi con una maggioranza assoluta di 299 a 175 voti, pari al 62,55%

Sergio Mignardi è il nuovo presidente della Federazione Italiana Hockey

E’ Sergio Mignardi il nuovo presidente della Federazione Italiana Hockey (FIH). Questo l’esito del voto emerso dalla 26^ assemblea elettiva convocata oggi presso l’Auditorium del palazzo delle Federazioni di Viale Tiziano 74, a Roma. Su una base di 478 voti per 105 presenti, in rappresentanza di 57 società, 17 tecnici, 31 atleti e 44 società per delega, Sergio Mignardi ha vinto al ballottaggio con Gianni Rossi imponendosi con una maggioranza assoluta di 299 a 175 voti, pari al 62,55%. Al primo turno, Sergio Mignardi aveva ottenuto 170 voti, Gianni Rossi 162 ed il presidente dimissionario Luca Di Mauro 144. Si chiude così un’era, quella di Luca Di Mauro, che aveva ricoperto la carica di presidente dal 2001 al luglio 2014, quando a seguito delle sue dimissioni era iniziato un periodo di commissariamento deciso dalla Giunta e dal Consiglio Nazionale del Coni, che a loro volta avevano nominato Ugo Claudio Matteoli commissario straordinario FIH.
Oltre ad aver ricoperto diversi ruoli dirigenziali e di insegnamento universitario, Sergio Mignardi era stato già candidato nel 2012 alla presidenza della stessa FIH e, nel 2001, alla Giunta CONI in quota tecnici. “Ce l’abbiamo messa tutta – le sue prime parole da presidente FIH – per fare tutti insieme un grande hockey. Oggi spero che con questa votazione inizi un periodo dove, chi ha voglia di migliorare il nostro mondo, avrà la possibilità di farlo”. “Ce la metterò tutta – ha quindi concluso il presidente – affinché questo mondo sia capace di dare il meglio. Oggi il meglio lo abbiamo espresso tutti, chi mi ha votato e chi non mi ha votato”. La sua presidenza durerà circa un anno e mezzo e scadrà nel 2016, alla fine del quadriennio olimpico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.