Sette Colli: olimpici e paralimpici insieme nello Stadio del nuoto

Sette Colli: olimpici e paralimpici insieme nello Stadio del nuoto

In occasione della presentazione della 51^ edizione del Trofeo Internazionale di nuoto Sette Colli si è parlato anche di nuoto paralimpico.
Alle ore 12.30 i lavori sono stati ufficialmente aperti dal “padrone di casa” il Presidente del Coni Giovanni Malagò seguito dal Presidente della Federnuoto Paolo Barelli che per l’occasione hanno sotterrato l’ascia di guerra e sono riapparsi insieme, e dal CT della Nazionale FIN Cesare Butini.
In rappresentanza del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, presente anche come assessore al Comune di Roma impegnato nel rilancio dell’attività sportiva di base e di livello, e in qualità di Presidente della FINP ha presenziato all’evento Roberto Valori:”il nuoto è ormai uno solo, per il secondo anno consecutivo la FINP porterà 10 atleti che gareggeranno sabato pomeriggio. Mi sento di ringraziare alla FIN che ci ospita , ma essendo una grande famiglia ritengo sia giusto entrare a far parte di questo unico movimento. Estendo il mio grazie al Presidente Malagò e al Presidente Barelli per questo invito”.
La kermesse che si svolgerà da oggi, 13 giugno, a domenica 15 giugno, avrà luogo nello storico Stadio del Nuoto del Foro Italico, teatro mondiale dei grandi eventi acquatici tra i quali: Giochi Olimpici (1960), Campionati Europei (1983) e Campionati del Mondo(1994 e 2009).
Tantissime le stelle del nuoto mondiale olimpico e paralimpico che brilleranno sul palcoscenico romano tanto per fare qualche nome: la campionessa Federica Pellegrini, la regina della velocità Ranomi Kromowidjojo,il campione olimpico Cameron Van Der Burg e il campione mondiale Federico Morlacchi.
Sabato 14 giugno (alle ore 18.30 circa) a rappresentare la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, per il secondo anno consecutivo, saliranno sui blocchi di partenza nei 100 stile libero: Lorenzo Alibrandi (SSD Santa Lucia), Federico Bicelli (Polisportiva Bresciana No Frontiere), Francesco Bocciardo (Nuotatori Genovesi), Kevin Casali (Asd Tricolore), Simone Ciulli (C.C. Aniene), Andrea Lobba (SSD Rari Nantes Marostica), Federico Morlacchi (Pol.Ha Varese), Yuri Prezzi (C. C. Aniene), Fabrizio Sottile (Pol.Ha Varese), Valerio Taras (SSD Santa Lucia). A coordinare gli atleti il CT Nazionale Riccardo Vernole e l’allenatore sett. Giovanile Enrico Testa.
Novità Sette Colli 2014: Oltre alla consueta diretta tv su Rai Sport 2 per le finali di oggi 13, sabato 14 e domenica 15 giugno per la prima volta ci sarà la presenza della radio capitolina Mana Manà. Infatti Radio Mana Manà Sport sarà l’official Radio del 51esimo Settecolli. Tutti gli approfondimenti, interviste, ospiti illustri in diretta dallo Stadio del Nuoto, nella postazione a bordo vasca coordinata dal giornalista Gianluca Scarlata. Potrete seguire l’evento in streaming sul sito http://www.radiomanasport.it e on air sulle frequenze: Roma 90.9, Latina 93.8, Frosinone 92.4, Viterbo 103, Rieti 106.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.