Primo raduno per gli azzurri di Skeet a Laterina

Comincia l'avventura olimpica per il gruppo diretto dal Direttore Tecnico Andrea Benelli: "Tra gli 8 convocati ci sono anche i 4 che voleranno a Rio".

Primo raduno per gli azzurri di Skeet a Laterina

“Emozionato ed entusiasta”, così si è detto il Direttore Tecnico Andrea Benelli alla vigilia del primo raduno collegiale dell’anno olimpico. A lavorare con lui e con Fabio Partigiani, Preparatore Atletico delle Squadre Azzurre di Tiro, ci saranno Valerio Luchini (Carabinieri) di Roma, Luigi Lodde (Esercito) di Ozieri (SS), Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia e Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT) per il comparto maschile e Chiara Cainero (Forestale) di Cavalicco di Tavagnacco (UD), Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Fabro (TR) e Simona Scocchetti (Esercito) di Tarquinia (VT) per quello femminile.

Con oggi inizia ufficialmente l’avvicinamento finale ai Giochi Olimpici – ha spiegato Benelli – Tra questi otto tiratori sceglierò i quattro che parteciperanno all’Olimpiade di Rio. Con loro lavorerò per arrivare all’appuntamento clou del quadriennio con la consapevolezza di aver fatto tutto quello che è in nostro potere. Sono sicuro di poter dare ai miei ragazzi ed alla mie ragazze la tranquillità di chi ha le carte in regola per poter far bene”.

Il raduno impegnerà i tiratori ed tecnici da questo pomeriggio fino a giovedì 21 gennaio ed a ospitarli saranno le strutture del Tav Laterina (AR).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.