“Sport e Legalità” a Sabaudia e Castelporziano campus con le Fiamme Gialle

“Sport e Legalità” a Sabaudia e Castelporziano campus con le Fiamme Gialle

L’impegno delle Fiamme Gialle nel progetto “Sport e Legalità” sta per raggiungere il suo apice. Infatti, dal 2 al 9 novembre 2014 presso le sedi del Centro Sportivo della Guardia di Finanza di Castelporziano e Sabaudia, si svolgerà un “Campus Fiamme Gialle” dedicato a venti giovani studenti e quattro professori accompagnatori degli Istituti Scolastici “Giovanni Falcone” e “Leonardo Sciascia”, del quartiere Zen di Palermo.
Si tratta della conclusione di un progetto varato lo scorso 8 maggio 2012 a Scampia (NA) a seguito dell’accordo firmato dai due Ministri protempore volto a “riscoprire” lo Sport per le sue valenze educative e sociali da parte di studenti di realtà particolarmente disagiate e che ha visto, nei mesi scorsi, atleti gialloverdi d’élite, insieme a quelli degli altri Gruppi Sportivi Militari, incontrare gli studenti di cinque Istituti Scolastici italiani che operano in contesti caratterizzati da un alto rischio di dispersione scolastica e di coinvolgimento dei giovani in attività illegali, tra i quali lo stesso I.C.S. “Giovanni Falcone” di Palermo, l’I.C.S. “Via dell’Archeologia” di Tor Bella Monaca in Roma, l’I.C.S. “Oriani-Mazzini” di Milano, l’I.C.S. “S.Luca Bovalino” di Reggo Calabria e l’I.C.S. “Carlo Levi” di Napoli.
Dopo il successo di questi incontri, le Fiamme Gialle sono orgogliose di organizzare questo Campus, della durata di otto giorni, che prevede numerose attività sportive e non, con l’assistenza di atleti e tecnici qualificati di varie discipline sportive, che metteranno a disposizione dei giovani studenti il loro sapere e le loro competenze, nonché le loro numerose esperienze. Gli alunni, infatti, saranno impegnati in molteplici attività sportive (atletica leggera, canoa, canottaggio, judo, karate, scherma, nuoto e tiro a segno) ed anche in dibattiti di approfondimento in materia di legalità, di ambiente, di educazione alimentare etc. Inoltre, gli studenti saranno accompagnati ed assistiti dal personale del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle in visite guidate presso alcune delle più importanti sedi istituzionali di Roma. Domenica mattina presenzieranno l’Angelus del Papa; successivamente visiteranno il Senato della Repubblica, il Parco del Foro Italico e il CONI, il Campidoglio e la sede della Rai, dove assisteranno alla prova generale di una trasmissione televisiva.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.