TORINO – L’associazione di promozione sociale Sport Innovation Hub (SIH)  con il supporto degli  Stati Generali Mondo lavoro dello Sport e il patrocinio della Regione Piemonte, presenta a Torino gli “Sport Innovation Awards”.

L’evento sarà martedì 1° dicembre 2020 dalle ore 18.00 alle ore 20.00, in diretta video dal J|Hotel di Via Traves – 40 a Torino, e premierà progetti, prodotti e servizi innovativi, dal forte impatto sociale, economico e/o industriale nel mondo sportivo, che in Piemonte sono nati o hanno una ricaduta.

Grandi imprese, PMI, start-up, centri di ricerca, istituti scolastici, giovani ed enti senza scopo di lucro del nostro territorio pensano, creano, offrono tecnologia, prodotti e/o servizi di eccellenza, spesso invisibili.

Per questo motivo SIH e Stati Generali Mondo del Lavoro hanno voluto unire le forze per offrire un riconoscimento e valorizzare ciò che accade “dietro le quinte” nello Sport, al di là del gioco.

Una trentina i progetti raccolti a coprire tutte e sette le aree in cui è impegnata da tempo Sport Innovation Hub.

Tanti gli ospiti e i relatori dal mondo del giornalismo, delle aziende e della politica: da Anna Ferrino, AD Ferrino Spa e presidente Assosport a Fabrizio Tencone, Direttore Isokinetic Torino; da Andrea Abodi, Presidente Credito Sportivo a Paola Casagrande, DG Sport Regione Piemonte, da Xavier Jacobelli, Direttore Redazione Tuttosport a Paolo Garimberti, Presidente J Museum, dall’atleta paralimpia Giusy Versace a Gabriele Toccafondi(già Sottosegretario all’Istruzione).

Presenti anche diversi atleti, di ieri e di oggi: Giada Russo (pattinaggio su ghiaccio), Giorgio Gros(sci) Christian Di Giuliomaria (pallacanestro), Marta Cammilletti (scherma), Lorenzo Sonego (tennis), Alessandro Ossola (atletica), Emil Audero (calcio).

 

Commenta