Sport Paralimpico

Con sport paralimpico si intende le competizioni sportive previste nei Giochi paralimpici estivi ed invernali, organizzate e realizzate sotto la sorveglianza del Comitato Paralimpico Internazionale e varie altre organizzazioni sportive internazionali. Al 2016, le paralimpiadi estive includono 22 sport e 526 medaglie assegnabili, mentre quelle invernali prevedono 5 sport con 72 medaglie. Come per i Giochi olimpici, il numero di eventi disputabili può cambiare da una paralimpiade alla successiva.

I Giochi paralimpici sono manifestazioni multisportive internazionali per atleti principalmente con disabilità fisiche, quali difficoltà nella deambulazione, amputazioni, cecità e paralisi cerebrale.

port organizzati per persone con disabilità fisiche nacquero nell’ambito della riabilitazione: in seguito alla seconda guerra mondiale, come risposta alle esigenze di molte vittime di guerra civili e militari, questi sport divennero una parte chiave della riabilitazione. Dall’ambito riabilitativo si passò allo sport ricreativo fino a quello competitivo. Il pioniere di questo approccio fu Ludwig Guttmann dell’Ospedale di Stoke Mandeville, nel Regno Unito. Mentre si svolgevano i Giochi Olimpici di Londra 1948, Guttmann organizzò competizioni sportive per atleti in carrozzina, proprio a Stoke Mandeville. L’evoluzione di queste competizione divenne i Giochi Paralimpici, il primo dei quali fu Roma 1960.

Europei di Paracanoa, l’Italia chiude con 3 medaglie

Europei di Paracanoa, l’Italia chiude con 3 medaglie

Gli Europei della paracanoa italiana si chiudono con l’argento di Eleonora De Paolis che porta a tre il numero complessivo di medaglie conquistate nella rassegna continentale di Poznan, in Polonia. Sulle acque del fiume Soca, l’atleta del Circolo Canottieri Aniene si conferma ai vertici della specialità del KL1 200 metri femminile conquistando la medaglia d’argento […]

Successo a Roma per i Campionati Italiani Giovanili di Nuoto paralimpico

Successo a Roma per i Campionati Italiani Giovanili di Nuoto paralimpico

Oltre cinquecento persone sugli spalti e centoventi atleti in acqua, record assoluto della competizione, addirittura il doppio dello scorso anno. I Campionati Italiani Giovanili di nuoto paralimpico, prima gara ospitata dal Centro di Preparazione Paralimpica di Roma, hanno ottenuto un successo oltre le aspettative. Davanti al presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli e al […]

Nasce il Centro Nazionale Paralimpico del Nord a Villanova sull’Arda

Nasce il Centro Nazionale Paralimpico del Nord a Villanova sull’Arda

Il mondo paralimpico oggi un po’ torna alle origini: attività di riabilitazione prima di spiccare il salto verso i cinque cerchi e di vivere di vita autonoma. Con la nascita a Villanova sull’Arda del Centro Nazionale Paralimpico del Nord presso un presidio sanitario storico per il territorio piacentino, questa doppia funzione di riabilitazione e attività […]

Coppa del Mondo WSPS, Nadia Faro bronzo nella P2 SH1

Coppa del Mondo WSPS, Nadia Faro bronzo nella P2 SH1

Prima medaglia azzurra per la squadra para alla Coppa del Mondo WSPS in corso ad Al Ain: la tiratrice padovana Nadia Fario questa mattina, dopo aver disputato la finale, ha conquistato la medaglia di bronzo nella specialità di pistola P2 – SH1, piazzandosi dietro all’atleta iraniana Javanmardi (232.6) e alla tiratrice ucraina Iryna Liakhu (229.4).“La […]