Sulle strade di Carducci con il Madesimo Winter Trail, tra sport e cultura

La prima corsa sulla neve si svolgerà a Madesimo, in Val Chiavenna, domenica 17 Marzo.

Sulle strade di Carducci con il Madesimo Winter Trail, tra sport e cultura

Per conoscere la neve bisogna camminarci sopra.. anzi correrci sopra! Perché la neve è molto di più di un paesaggio imbiancato o di una pista da sci: è qualcosa di potente, magico, è libertà ed energia. Sulla neve tutto può accadere!

Ed è quello che proveranno i partecipanti alla Madesimo Winter Trail, la prima corsa sulla neve che si svolgerà a Madesimo, in Val Chiavenna, domenica 17 Marzo.

La corsa seguirà un itinerario caro al poeta Giosuè Carducci che nel 1888 annoiato dall’esistenza bolognese, salì sulle Alpi della Valle Spluga, scoprendo luoghi incantevoli, ricchi di acque termali, di boschi e aria salubre che gli permetterà di ritrovare la poesia perduta.

Così importante fu la presenza del Carducci che il Comune di Madesimo gli ha dedicato nel 1901 la cittadinanza onoraria

L’appuntamento sportivo è dedicato ai trail running ma anche a tutti coloro che desiderano vivere un esperienza indimenticabile di trekking e di totale immersione nella natura invernale.

La montagna non è solo sci ma anche camminate, ciaspole, trekking e naturalmente anche running. Madesimo con i suoi 1550 metri è tra le eccellenze turistiche dell’arco alpino, una vera e propria perla incastonata tra i monti che segnano il confine tra Italia e Svizzera.

L’appuntamento sportivo della winter trail è voluto dal Consorzio Turistico di Madesimo e organizzato dall’ASD italian Sport Lab e Andromeda Sport SSD.

La corsa si svolge su un tracciato di 9 km con un dislivello sportivo di circa 300m e toccherà punti storici dell’itinerario carducciano. La corsa si snoderà sull’altopiano degli Andossi, regalando scorci indimenticabili come le cime dei pizzi Tambò, Ferrè, Piani e Quadro, fino a raggiungere il cuore del piccolo Comune lombardo.

Proprio nel suo tratto conclusivo il trail porterà tutti i partecipanti a scoprire il Monumento al Poeta, inaugurato in ricordo di Carducci cinque mesi dopo la sua scomparsa, e il Ponte Groppera, dove la scrittrice Annie Vivanti incontrò per l’ultima volta a Madesimo l’amato compagno. Dall’Hotel Cascata, dove il poeta era solito consumare i suoi pasti, si correrà ammirando Villa Adele, in cui soggiornò nelle stagioni estive, e si proseguirà sulla via a lui intitolata fino al Centro Congressi.

Dopo la partenza della batteria competitiva alle ore 10, seguirà alle 10.15 quella della batteria open per permettere a tutti di godere di questa nuova esperienza, anche agli amanti del trekking che potranno camminare lungo l’itinerario.

L’evento sportivo va ad arricchire il già fitto calendario di eventi e attività della destinazione, meta ideale per la pratica degli sport invernali, tra cui sci, con ben 60 chilometri di piste, snowboard, snowkite, ciaspole, motoslitte, fat bike e pattinaggio sul ghiaccio.

Le iscrizioni sono aperte sul sito www.madesimowintertrail.it e per ulteriori informazioni è possibile contattare l’organizzazione all’indirizzo email info@italianwintertrail.it.

Stefania Bove

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.