Tiro a Volo, attività Nazionali: gli azzurri e le gare del 2018

Nell'ultimo Consiglio Federale del 2017 approvati i componenti delle Nazionali e i Calendari 2018.

Tiro a Volo, attività Nazionali: gli azzurri e le gare del 2018

Il 2018 è appena iniziato ed il Tiro a Volo Italiano ha già scelto gli Azzurri che rappresenteranno il Tricolore nelle manifestazioni internazionali della nuova stagione agonistica. Il Consiglio Federale, nella sua ultima riunione dello scorso 22 dicembre 2017, ha approvato gli elenchi proposti dai Direttori Tecnici Nazionali delle Specialità Olimpiche Abano Pera (Trap) e Andrea Benelli (Skeet), individuando i tiratori e le tiratrici che faranno parte delle Squadre Nazionali.

Quattro Prove di Coppa del Mondo Senior, due Junior, Giochi del Mediterraneo, Mondiali Universitari, Campionati Europei, Campionati del Mondo e Finale di Coppa del Mondo. Questi i principali appuntamenti in cui dovranno dimostrare il loro valore, con particolare attenzione al Mondiale del mese di settembre in Corea, evento in cui saranno messe in palio le prima Carte Olimpiche per i Giochi di Tokio 2020.

“Sarà un anno molto impegnativo – ci ha spiegato Pera –. Il nostro obiettivo principale sarà la Corea, ma cercheremo di presentarci al meglio in tutte le occasioni. Dai miei ragazzi e dalle mie ragazze mi aspetto sempre il massimo impegno e la massima serietà. Vestire la maglia azzurra è un onore che va meritato e rispettato”.

Dello stesso orientamento anche Benelli “Nella rosa ho inserito i tiratori e le tiratrici che ritengo i più in forma e dai quali mi aspetto di più. Sono sicuro che sapranno impegnarsi senza sconti per ottenere i migliori risultati”.

Questi gli azzurri

 

Nella stessa riunione, il Consiglio Federale ha approvato le sedi delle gare federali 2018. Si tratta di appuntamenti di carattere nazionale che coinvolgono tutte le specialità del Tiro a Volo, sia olimpiche sia amatoriali, in impianti di tutta la penisola.

Campionati Invernali, Gran Premi, Campionati Italiani individuali e di società di tutte le categorie e qualifiche che inizieranno ufficialmente il prossimo 3 febbraio.

Di seguito i principali appuntamenti di Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap:

25 febbraio: Gran Premio Mixed Team Double Trap – Massa Martana (PG)
7-8 aprile: 1° Gran Premio di Fossa Olimpica – Lonato del Garda (BS)
7-8 aprile: 1° Gran Premio di Skeet – Laterina (AR)
26-27 maggio: 2° Gran Premio di Fossa Olimpica – Cellino Attanasio (TE)
26-27 maggio: 2° Gran Premio di Skeet – Sant’Angelo in Formis (CE)
10 giugno: Gran Premio Double Trap – Manoppello Scalo (PE)
30 giugno – 1 luglio: 3° Gran Premio di Fossa Olimpica – Uboldo (VA)
8 luglio: Campionati Italiano di Double Trap – Ponso (PD)
21-22 luglio: 3° Gran Premio di Skeet – Conselice (RA)
22-23 settembre: Campionato Italiano di Fossa Olimpica – Giussano (MB)
22-23 settembre: Campionato Italiano di Skeet – Laterina (AR)

Restando in tema di specialità olimpiche, definiti anche gli appuntamenti internazionali della ISSF, International Shooting Sport Federation. Il circuito delle Coppe del Mondo partirà da Guadalajara in Messico dal 1 al 12 marzo e proseguirà subito dopo a Kuala Lumpur con il Mondiale Universitario dal 14 al 18 marzo e con la Prima Coppa del Mondo Juniores a Sydney dal 19 al 29 marzo.

Ad aprile le squadre azzurre andranno in Korea a Changwon per la 2ª Prova di Coppa, vera e propria prova generale per il Mondiale 2018 che si terrà nella stessa struttura dal 31 agosto al 15 settembre. L’evento coreano aprirà ufficialmente la corsa alle Olimpiadi di Tokio 2020 con le prime Carte Olimpiche in palio. Dopo una breve pausa nel mese di maggio, le Coppe del Mondo riprenderanno con la Terza Prova, in programma a Siggiewi (MLT) dal 5 al 15, e con la Seconda Prova di Coppa Juniores, dal 22 al 29 a Suhl (GER).

A luglio gli appuntamenti saranno due, la Quarta Prova di Coppa a Tucson (USA) dal 9 al 19 luglio ed il Campionato Europeo a Leobersdorf (AUT) dal 30 luglio al 13 agosto.

Per quanto riguarda le specialità amatoriali, saranno quattro gli appuntamenti internazionali ospitati nel nostro Paese. Il primo sarà il Campionato Europeo di Sporting a Piancardato (PG) dal 7 al 10 giugno, il secondo sarà il Campionato d’Europa a Bologna il 23 e 24 giugno, , seguito dal Campionato d’Europa di Tiro Combinato sempre a Piancardato dal 29 giugno al 1 luglio, mentre l’ultimo sarà il Campionato del Mondo di Compak Sporting a Rio Salso (PU) dal 23 al 26 agosto.

Questi i calendari completi

Calendario Internazionale discipline Olimpiche

Discipline non olimpiche

Calendario Nazionale 2018

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.