Tokyo2020 – A Duisburg inizia la stagione della Canoa Velocità

Parte da Duisburg, in Germania, la stagione agonistica della canoa velocità azzurra che avrà il suo apice a fine agosto con le qualificazioni olimpiche per Tokyo 2020. 

Tokyo2020 – A Duisburg inizia la stagione della Canoa Velocità

Parte da Duisburg, in Germania, la stagione agonistica della canoa velocità azzurra che avrà il suo apice a fine agosto con le qualificazioni olimpiche per Tokyo 2020.

Nel bacino tedesco, dal 31 maggio al 2 giugno, la nazionale italiana sarà impegnata nella seconda ed ultima tappa di Coppa del Mondo che rappresenta il primo banco di prova ufficiale a livello internazionale.

Sono 26 gli atleti convocati del direttore tecnico Oreste Perri: per il kayak maschileMatteo Migliori (CL Bissolati), Alessandro Gnecchi (CS Carabinieri), Mauro Pra Floriani (Fiamme Oro), Luca Beccaro, Mauro Crenna, Tommaso Freschi, Matteo Tornero, Samuele Burgo, Nicola Ripamonti e Giulio Dressino delle Fiamme Gialle. Completano il gruppo dei kayak Riccardo Spotti (Marina Militare), Andrea Schera e Andrea Di Liberto (SC Trinacria), Manfredi Rizza (Aeronautica Militare) ed Edoardo Chierini (CUS Pavia).

Nella canoa canadese le punte di diamante sono Carlo Tacchini, Luca Incollingo, Daniele Santini e Sergiu Craciun delle Fiamme Oro e Nicolae Craciun del CC Aniene. Mentre la squadra femminile si misurerà nelle varie prove dedicate ai kayak con Sofia Campana, Francesco Genzo, Susanna Cicali (Fiamme Azzurre), Cristina Petracca, Francesca Capodimonte (Marina Militare) e Irene Burgo (Fiamme Oro).

GLI AZZURRI IN ACQUA VENERDÌ – 31/05/2019

Il fine settimana di competizioni inizierà venerdì alle ore 09:00 (scarica il Programma) con le prime batterie e semifinali sui 200m, 500m e 1000m.

L’Italia nella prima giornata di gare si affiderà alla velocità di Andrea Domenico Di Liberto (batteria ore 09:15) e Manfredi Rizza (batteria ore 09:20) nel K1 200m maschile, mentre al femminile sarà in acqua Francesca Genzo (batteria ore 10:15). Giulio Dressino (batteria ore 10:49) e Samuele Burgo (batteria ore 10:56) sono invece gli interpreti designati per la prova del K1 1000m. Al femminile, sulla stessa distanza vedremo in acqua Irene Burgo (batteria ore 11:59) e Susanna Cicali (batteria ore 12:06). Per la canadese monoposto Carlo Tacchini cercherà di guadagnarsi un posto tra i migliori nel C1 1000m (batteria ore 11:31). Nel K2 500m maschile entreranno in acqua due equipaggi: la barca di Alessandro Gnecchi e Tommaso Freschi (batteria ore 12:20) e quella di Mauro Pra Floriani e Mauro Crenna (batteria ore 12:26). Francesca Capodimonte e Sofia Campana si misureranno nel K2 500m femminile (batteria ore 13:20). Matteo Torneo (batteria ore 13:32) ed Edoardo Chierini (batteria ore 13:38) sono gli azzurri schierati nel K1 500m. Mentre al femminile, sempre per il K1 500m tornerà in gara Irene Burgo (batteria ore 16:48) e Cristina Petracca (batteria ore 16:54). Per il C2 1000m allo start il tandem dei fratelli Craciun, Sergiu e Nicolae (batteria ore 17:56), e quello di Luca Incollingo e Daniele Santini (batteria ore 18:03). Attesa la sfida dei kayak azzurri che gareggeranno nel K2 1000m: Samuele Burgo e Luca Beccaro esordiranno in barca doppia nella batteria delle ore 18:31, mentre il rodato equipaggio di Rio 2016 composto da Nicola Ripamonti e Giulio Dressino scenderà in acqua alle ore 18:38.

RISULTATI LIVE: http://results.imas-sport.com/kanuduisburg/regatta.php?competition=wettkampf_204

LIVE STREAMING: https://www.canoeicf.com/canoe-sprint-world-cup/duisburg-2019

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.