Torneo dei Candidati, Caruana sfida Trump e si rifiuta di tornare

Il presidente americano ha chiesto a tutti i cittadini Usa di tornare adesso in patria perché poi non potranno più farlo: Caruana preferisce continuare a giocare. E' forse questo il motivo del suo gioco fino ad oggi incerto?

Torneo dei Candidati, Caruana sfida Trump e si rifiuta di tornare

Oggi secondo giorno di riposo al Torneo dei Candidati in svolgimento a Ekaterinburg, in Russia e c’è il tempo per chiedersi il motivo per il quale Fabiano Caruana, n. 2 al mondo e principale favorito (almeno all’inizio) del Torneo sia apparso fino ad ora poco brillante.

Un’ipotesi può essere che l’italo americano sia distratto dalle notizie che giungono dagli USA e sono legate alla pandemia Covid-19.

Fabiano Caruana ha infatti confermato in una intervista di aver saputo che Trump ha intimato a tutti i cittadini americani all’estero di rientrare subito negli USA, perché poi non sarà più permesso. Caruana ha detto che lui continua a giocare, e quindi è consapevole del fatto che, se le cose non cambieranno entro la fine del torneo (4 aprile) molto probabilmente non potrà rientrare in USA e rimarrà bloccato da qualche parte (qui le sue parole riportate nell’intervista sul sito della FIDE, www.fide.com).

I partecipanti al torneo sono Fabiano Caruana (USA), Ding Liren (Cina), Wang Hao (Cina), Alexander Grischuk (Russia), Ian Nepomniachtchi (Russia), Kirill Alekseenko (Russia), Anish Giri (Paesi Bassi) e Maxime Vachier – Lagrave (Francia).

Ricordiamo che per poter vedere i siti stranieri, nonostante la geolocalizzazione, consigliamo di munirsi di un vpn. Sport24h ha stretto un accordo con ExpressVPN uno dei fornitori migliori al mondo. Accedendo attraverso questo link oltre a godere di uno sconto del 35% sull’abbonamento annuale (ma sono possibili anche pacchetti mensili), si aiuterà Sport24h nel proprio lavoro.

Dopo sei turni Nepo vola con un percorso quasi netto: per lui pari con Caruana e con i due russi Alekseenko e Grischuck. Al secondo posto troviamo ancora il francese Vachier Lagrave che appare aver perso l’ispirazione dopo le prime partite brillanti e la vittoria contro Liren. Caruana è lontano dall’attuale leader della classifica 1,5 punti. Non si tratta di uno svantaggio incolmabile, ma è anche vero che l’italo americano sembra leggermente appannato. Due dei tre ultimi pareggi li ha portati a casa per il rotto della cuffia e non sembra mai in grado di dominare il gioco.

La classifica dopo sei turni è la seguente

Playerpointsrating
1Ian Nepomniachtchi2774
2Maxime Vachier-Lagrave3½2767
3Fabiano Caruana32842
4Anish Giri32763
5Wang Hao32762
6Alexander Grischuk32777
7Liren Ding22805
8Kirill Alekseenko22698

Prossimo turno – Mercoledì 25 marzo ore 12.00

Fabiano Caruana (USA) Hao Wang (CHN)
Maxime Vachier-Lagrave (FRA) Ian Nepomniachtchi (RUS)
Liren Ding (CHN) Kirill Alekseenko (RUS)
Anish Giri (NED) Alexander Grischuk (RUS)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.