Torneo dell’Acropolis – Italia ancora sconfitta con la Turchia 70-72

Il CT: “Mancata lucidità nel finale. Teniamo quanto di buono fatto”. Oggi la partenza per la Cina. Torneo a Shenyang il 23, 25 e 26 agosto.

Torneo dell’Acropolis – Italia ancora sconfitta con la Turchia 70-72

Atene – Si chiude con la terza sconfitta consecutiva il torneo dell’Acropolis. Dopo le imbarcate con Grecia e Serbia, gli Azzurri perdono nel finale 72-70 contro la Turchia in quello che assomiglia a un remake del match contro la Russia a Verona. Identico punteggio e canovaccio simile, con l’Italia che gioca, va avanti nel punteggio, sembra poter chiudere a proprio vantaggio ma dilapida il bottino nel finale.

A differenza delle sconfitte contro la Grecia e la Serbia, stasera è arrivata una prestazione confortante anche se bisogna essere sinceri: delle tre incontrate nel Torneo dell’Acropolis, la Turchia era quella nettamente meno forte… e abbiamo perso lo stesso. Mancano ancora gli innesti di Datome e Gallinari (torneranno nel torneo di Shenyang) e la strada è ancora lunga e tortuosa.

Così coach Sacchetti: “Ci dispiace per il risultato. Per larghi tratti della partita abbiamo giocato un buon basket ma ancora una volta nel finale ci è mancata la lucidità. Domani andiamo in Cina per lavorare e inserire pian piano i giocatori che finora ci sono mancati. Prendiamo le cose migliori di questa partita e continuiamo per la nostra strada”.

Oggi viaggerà da Atene a Pechino per poi trasferirsi a Shenyang e disputare il torneo AusTiger con Serbia (23 agosto), Francia (25 agosto) e Nuova Zelanda (26 agosto). Esordio al Mondiale il 31 agosto a Foshan contro le Filippine (ore 13.30 in Italia, diretta Sky Sport).

Italia-Turchia 70-72 (19-12, 16-26, 26-10, 9-24)

Italia: Della Valle 6 (0/1, 2/5), Belinelli* 6 (3/8, 0/5), Gentile 26 (11/14), Biligha* 4 (1/3), Vitali L., Hackett* 16 (2/5, 3/6), Filloy ne, Brooks* 7 (3/6, 0/1), Tessitori 4 (2/2), Ricci (0/1 da tre), Abass* 1 (0/2 da tre), Sacchetti B. (0/1). All: Sacchetti R.
Turchia: Wilbekin* 2 (1/4), Balbay 6 (3/5, 0/2), Birsen 7 (2/2, 0/1), Osman 20 (5/8, 3/6), Ilyasova* 16 (5/9, 1/2), Erden* 4 (2/5), Mahmutoglu* 5 (1/6 da tre), Arar (0/2), Ugurlu, Tuncer (0/1 da tre), Sanli, Korkmaz* 12 (3/4, 2/9). All: Sarica U.

Tiri da due Ita 22/40, Tur 21/39; Tiri da tre Ita 5/20, Tur 7/27; Tiri liberi Ita 11/16, Tur 9/13. Rimbalzi Ita 30 (9 Brooks), Tur 36 (11 Ilyasova). Assist Ita 14 (4 Belinelli), Tur 20 (4 Wilbekin).

Spettatori: 2.000

Arbitri: Karakatsounis, Somos, Zaharis

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.