Torneo di Saint Louis di scacchi, Caruana annichilisce Carlsen e Aronian

Torneo di Saint Louis di scacchi, Caruana annichilisce Carlsen e Aronian
Scacchi, Caruana, Carlsen

Caruana si rilassa e lascia Carlsen in una situazione “drammatica” nella terza partita (foto scacchierando.it)

Travolgente Fabiano Caruana che evidentemente sente aria di “casa” negli Stati Uniti (ricordiamo che Fabiano ha il doppio passaporto, essendo nato negli USA da genitori italiani, ed ha scelto di gareggiare per l’Italia, ma avrebbe potuto anche fare una scelta diversa) e nello stratosferico torneo di Saint Louis (USA, Missouri) sta finora conducendo con 4 vittorie su 4 incontri. Il suo score è impressionante, con gli scalpi illustri del Campione del Mondo Magnus Carlsen nel terzo incontro e quello di Levon Aronian (n. 2 del ranking – Caruana è attualmente n. 3) nel quarto.
Dopo 4 giornate Caruana con 4 punti conduce la classifica parziale con due punti sul francese Vachier Lagrave, mentre gli altri inseguono con un punto e mezzo.
Il torneo di Missouri è sicuramente uno dei più difficili della stagione. Vi partecipano infatti 6 dei primi 9 giocatori al mondo e il montepremi è di oltre 300 mila dollari, di cui ben 100 mila al vincitore. Oltre ai tre citati (i primi al mondo), infatti, partecipano anche il francese Vachier Lagrave, la statunitense (ma nato in Giappone) Nakamura e il bulgaro Topalov.
Di sicuro impatto mediatico il successo di Caruana contro Carlsen. Tecnicamente la partita tra il norvegese, che aveva i pezzi bianchi, e Caruana ha visto il campione del mondo scegliere la Partita d’Alfiere e, dopo alcune mosse strategicamente non molto convincenti, sacrificare un pezzo per l’attacco. Caruana ha giocato una magnifica serie di mosse ottenendo una posizione superiore ed ha vinto in sole 34 mosse. Ora Fabiano può puntare seriamente al secondo posto nella graduatoria mondiale a punti (quella che gli appassionati conoscono come ‘lista elo’).
Caruana sta giocando in maniera eccezionale; Aronian, dopo la sconfitta con Fabiano, ha esclamato “looks like a player from the space“. Potrebbe trattarsi della definitiva consacrazione per un giocatore che in pochi anni ha scalato il ranking internazionale ed è l’unico che, nel confronto con il Campione del Mondo Carlsen, vanta una score di “quasi” parità (4 vinte e 5 perse, oltre a 6 patte.
Il torneo di Saint Louis, un esagonale a girone doppio, prosegue fino al 6 settembre. Il sito per seguire l’evento è in all’italiano scacchierando.it in cui commenti degli esperti e opinioni di appassionati si confondono sempre in un flusso continuo di notizie, dimostrando che questo sport in Italia è in continua espansione, anche grazie ad una politica accorta e moderna della Federazione.
AU

2 Responses to "Torneo di Saint Louis di scacchi, Caruana annichilisce Carlsen e Aronian"

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.