Trentino Basket Cup 2016, si comincia contro la Rep. Ceka

Messina: “Dopo Folgaria ci attendono due partite vere”. Gallinari: “Saremo pronti per Torino”. Bargnani: “A livello mentale per noi non c’è differenza tra allenamento e partita”.

Trentino Basket Cup 2016, si comincia contro la Rep. Ceka

La Nazionale Maschile si è trasferita ieri pomeriggio a Trento, dove oggi e domani giocherà la quinta edizione della Trentino Basket Cup. L’esordio contro la Repubblica Ceca alle 20.30 in diretta su SkySport3HD. Al Grand Hotel di Trento il Commissario Tecnico Ettore Messina, Andrea Bargnani e Danilo Gallinari hanno parlato in conferenza stampa alla vigilia della manifestazione.

“Da parte di tutta la FIP – ha affermato il CT – ringrazio Trento e il Trentino per l’ospitalità e faccio i complimenti all’Aquila Trento per la grande stagione disputata quest’anno. A Folgaria sono stati giorni utilissimi per la nostra preparazione, ringrazio i ragazzi per l’impegno, la voglia, l’attenzione e la disponibilità mostrata sul campo dopo una stagione così pesante. Ora ci attendono due partite vere, contro squadre di livello che in estate hanno degli obiettivi importanti da raggiungere. Repubblica Ceca, Turchia e Cina sono tre squadre diverse, ma con grandi qualità. La Repubblica Ceca ha lunghi agili che possono giocare anche lontano da canestro. Non avrà il suo playmaker titolare Tomáš Satoranský, impegnato con Barcellona nella finale del campionato spagnolo, ma ha giocatori con buoni fondamentali e pericolosi con i movimenti in attacco. La Turchia è una squadra fisica, gioca molto il pick and roll ed è molto presente a rimbalzo in attacco, come già ha mostrato nello scrimmage di Folgaria. La Cina non è una squadra così fisica come gli scorsi anni, ma ha giocatori versatili e di talento, pericolosi sotto canestro e dal perimetro. La Trentino Basket Cup ci darà indicazioni positive in vista del raduno di Bologna della settimana prossima. Cercheremo di essere all’altezza e di far divertire i tifosi, ma la nostra priorità in questa fase della preparazione è non sovraccaricare nessuno, dividere i minuti di gioco tra tutti e non rischiare infortuni se qualcuno mostra qualche acciacco”.

“In questa fase ogni giorno ha la sua importanza – sono le parole di Andrea Bargnani – per noi a livello mentale non c’è differenza tra allenamento e partita. Il tempo che ci separa dal Pre Olimpico è poco e quindi ogni secondo va utilizzato al massimo”.

“Allenarsi è importante – ha spiegato Danilo Gallinari – ma il programma delle amichevoli che giocheremo in preparazione è perfetto per prepararci al meglio al Pre Olimpico. Stiamo lavorando nel migliore dei modi e saremo pronti per Torino”.

Il programma della Trentino Basket Cup

Venerdì 17 giugno
Ore 18.00 Turchia-Cina (SkySportPlusHD)
Ore 20.30 Italia-Repubblica Ceca (SkySport3HD)

Sabato 18 giugno
Ore 18.00 Finale 3°-4° posto (SkySportPlusHD)
Ore 20.30 Finale 1°-2° posto (SkySport3HD)

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.