Triangolare di Cagliari: Italia ancora la migliore

La Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica si impone con il punteggio complessivo di 55.575 sulla Russia, seconda a 53.875, e sulla Francia (49.175), nel triangolare di Cagliari. Le Farfalle iridate, protagoniste di un’ottima esecuzione sia con le 5 palle (p.27.675) che con i 2 cerchi e i 3 nastri (27.900), si tolgono così la soddisfazione di battere le campionesse olimpiche, fallose ed imprecise (5 PA 26.275; 2CE/3NA 27.600) a due mesi esatti dal Mondiale qualificante di Montpellier, in Francia. La SardinianCup 2011, disputa al cospetto del Presidente Federale Riccardo Agabio, del neo Sindaco Massimo Zedda e di circa 1.500 spettatori, vola, invece, a Mosca in virtù dello strepitoso personale di Evgenia Kanaeva, leader dell’All-around individuale con 115.863. Insieme alla zarina di Omsk sono salite sul podio sardo anche le connazionali Daria Kondakova e la stellina degli YOG di Singapore Alexandra Merkulova, pari merito a quota 110.625. Quarto posto per la nostra Julieta Cantaluppi. La comasca, fabrianese di adozione, con il punteggio di 107.650 ha dimostrato di essere pronta a giocarsi a settembre quell’ammissione olimpica che le sfuggi nel 2007 a Patrasso. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.