Tricolori Badminton 2014, tutti i risultati

Tricolori Badminton 2014, tutti i risultati
Tricolori Badminton 2014,

Rosario Maddaloni in azione ai tricolori di badminton 2014

L’azzurro Rosario Maddaloni (BC Milano) non si è lasciato sfuggire l’occasione di riconquistare il Titolo di Campione Italiano e di confermare quello di  doppio maschile insieme con Enrico Galeani (Aquile del Tirreno) nelle finali che concludono i Tricolori Badminton 2014 al PalaBadminton – Centro Tecnico Federale.
Nella finale di singolare maschile, dopo un match molto tattico, in cui i contendenti hanno preso l’uno la misura dell’altro, Maddaloni ha battuto in due set il compagno della Nazionale Giovanni Greco (SSV Bozen) con il punteggio di 22-20 e 21-17. “Sono contentissimo, volevo vincere. Sapevo che sarebbe stata dura con Giovanni poiché giochiamo insieme e ci conosciamo molto bene. I miei tifosi hanno preparato uno striscione con l’incitazione “gioca con il cuore” ed è quello ho fatto”, sono le prime parole del neo Campione.
C’è voluto invece il terzo set nella finale di doppio maschile per decretare la coppia Maddaloni/Galeani Campioni. Un match combattutissimo quello che li ha visti confrontarsi con gli acquesti Mondavio/Battaglino (Acquibdminton): dopo  aver vinto il primo set per  21-15, Maddaloni/Galeani cedono nel secondo per 8-21 per concludere poi aggiudicandosi il terzo e decisivo set chiudendo con il punteggio di 21-17, dimostrando di aver raggiunto una notevole intesa che gli regala la vittoria finale.
Nel femminile vince il Titolo la piemontese Xandra Stelling (Acqui Badminton) nella finale che si e dovuta concludere all’inizio del secondo set, dopo che la Stelling si era aggiudicata il primo per 21-9, a causa del ritiro dell’altoatesina Isabel Delueg (ASC Berg) che ha pagato l’acuirsi di un trauma distorsivo pregresso alla caviglia destra..
Mi dispiace che Isabel si sia fatta male. Non pensavo di arrivare fin qui, sono molto soddisfatta di avere partecipato ai Campionati e di vincere ancora di più” dichiara la Stelling.
Combattutissima anche la finale di doppio misto dove una agguerritissima Karin Maran e Pirmin Klotzner (SSVBozen/SC Meran) hanno battuto al terzo set Alessandra Tiburzi e Paolo Viola (SS Lazio/Millennio). Nonostante avesse perso il primo set per 21-15 la coppia altoatesina Maran/Klotzner non si è lasciata abbattere: scambi lunghissimi alternati ad un gioco a rete aggressivo hanno consentito agli altoatesini di chiudere i due set successivi per 21-16 e 21-16 e aggiudicarsi l’incontro.
Infine bella vittoria nel doppio femminile per Monica Memoli e Maria Luise Mur (Picentia/ASV Malles) che  aggiungono al loro palmares il settimo titolo in carriera dopo l’ultimo vinto nel  2004. L’esperienza di Memoli/Mur ha fatto la differenza seppur soffrendo, la coppia, ha dovuto portare il match al terzo set per piegare la resistenza delle giovani azzurre Marah Punter e Hannah Strobl (ASV Malles). Memoli/Mur chiudono  il match vincendo 27-25, 18-21 e 21-27.

Tutti i risultati al link dei:  http://www.tournamentsoftware.com/sport/tournament.aspx?id=6F209147-889E-428A-9666-D2F9F68A148A
www.facebook.com/FederazioneItalianaBadminton

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.