Milano – La giornata finale dei Tricolori Badminton 2021 ha consacrato al PalaBadminton di Milano i nuovi campioni italiani Junior e Under 2021 tra cui hanno spiccato: Alessandro Gozzini e Yasmine Hamza (Junior), Marco Danti (Under 17), Zyver De Leon (Under 15) e Margherita Tognetti (Under 13). Tutti e cinque gli atleti sono stati capaci di conquistare il triplete personale arrivando sul gradino più alto del podio nel singolare, nel doppio e nel misto.

Hamza (SSV Bozen) e Gozzini (GSA Chiari) hanno trovato il successo in coppia nel doppio misto superando in due set (21-15; 21-17) Luca Zhou e Anna Sofie De March (ASV Malles). Hamza ha poi completato l’opera vincendo (21-13; 21-11) nel singolare femminile contro Emma Piccinin (BC Milano) e imponendosi insieme a Gianna Stiglich (GS Fiamme Oro) su Adele Bobbio (Acqui Badminton) in due set (21-4; 21-10). Gozzini invece è riuscito ad avere la meglio (21-2; 21-7) su Matthias Frank (ASV Malles) nel singolare maschile e insieme con Zhou ha superato anche Thomas Bianchi e Marco Manfrinetti (Genova BC/Acqui Badminton) in due set (21-13; 21-15).

La terza tripletta è arrivata tra gli under 17 con Marco Danti (ASV Uberetsch) che ha conquistato al termine di un match esaltante e chiuso in tre parziali (13-21; 21-18; 21-18) l’incontro di singolare maschile contro Simone Piccinin (Junior BC Milano). Il meneghino si è potuto rifare nel doppio maschile proprio in coppia con Danti superando in due set (21-11; 21-15) Vincenzo Mario Calderaro ed Emmanuel Perna (Castel di Iudica). Il terzo titolo per Danti è arrivato nel doppio misto dove l’altoatesino ha superato (21-15; 21-9) insieme a Katherina Koessler (SSV Bozen) Luca Bellazzi e Margot Barbosa (Junior BC Milano). Nel singolare femminile vittoria facile per Gianna Stiglich che si è imposta (21-4; 21-5) su Barbosa mentre il titolo di doppio femminile è andato ad Anna Hohenegger e Carolin Rauner (ASV Malles) vittoriose su Lisa Kleinrubatscher (ASV Uberetsch) e Katharina Koessler in due set (21-12; 21-17).

Zyver De Leon (Junior BC Milano) ha trovato in due set i titoli di singolare e doppio maschile sconfiggendo con un doppio 21-12 nel primo Davide Izzo (Piume d’Argento) e nel secondo battendo (21-15; 21-5) insieme a Massimo Grotti (Modena Badminton), Tobias Andergassen (ASV Uberetsch) e Davide Izzo. Più sudato il terzo successo che ha visto il lombardo imporsi al terzo set (17-21; 21-11; 21-16) su Massimo Grotti e Maria Lara De March (ASV Malles) insieme alla compagna di club Viola Torres. Il derby tutto interno all’ASV Uberetsch del singolare femminile è stato vinto da Sofia Galimberti che ha superato Anna Hell in due lottati set (22-20; 21-15) mentre il titolo di doppio femminile è andato alle due atlete altoatesine in coppia, vincenti in tre parziali (19-21; 21-15; 21-14) su Maria Lara De March e Viola Torres.

Vera protagonista tra gli under 13 è stata Margherita Tognetti (Junior BC Milano) che ha conquistato agilmente il titolo di doppio misto insieme a Anton Gurschler (ASV Malles) sconfiggendo in due set (21-10; 21-15) Francesco De Stefani e Pia Kopania (ASV Malles) e il titolo di singolare femminile imponendosi (21-14; 21-8) su Julia Kostner (ASV Uberetsch). Più lottato infine il terzo titolo di doppio femminile che ha costretto Tognetti insieme a Kopania a ricorrere al terzo parziale (21-11; 13-21; 21-13) per avere la meglio su Josefine Ebner e Julia Kostner (ASV Uberetsch). Doppio successo invece per Alessio Catalfamo (Le Saette) che ha fatto suo un emozionante singolare maschile conquistato al terzo set (18-21; 21-13; 21-18) contro Francesco De Stefani e il doppio maschile in coppia con Anton Gurschler, battendo (21-9; 21-8) Ahmad Hussain Nasir e Matteo Pessina (Boccardo Novi/Oratorio 2B).

“E’ stato emozionante finalmente poter ripartire con questi Campionati Italiani Junior e Under a Milano – le parole del Presidente Federale Carlo Beninati –. Poter vedere il PalaBadminton con questa spettacolare cornice a incitare e celebrare le giovani speranze future del Badminton italiano è una sensazione incredibile. Questo evento segna la ripartenza e siamo orgogliosi di essere riusciti. A breve torneremo in campo con i Campionati Italiani Assoluti e ParaBadminton (19-21 Novembre) e l’Italian International (16-19 Dicembre)”.

I Campionati Italiani Junior e Under Decathlon Perfly 2021 si sono svolti con il Patrocinio del CONI, del CIP, del Comune di Milano, della Città Metropolitana di Milano, della Regione Lombardia e con il supporto di Lab 3.11 (fornitore di carrozzine per il Para-Badminton), di Decathlon Perfly (sponsor tecnico), di Winner (fornitore materiale premiazioni), di Eleven Sport, dell’Istituto per il Credito Sportivo, di ActionAid, di Fondazione Sport City e di Sport Senza Frontiere.

Link del Torneo

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta