Tricolori di Badminton, è caccia aperta ai cinque titoli

Tricolori di Badminton, è caccia aperta ai cinque titoli

PALABADMINTONIl timer segna che mancano quattro giorni, infatti è tutto pronto al PalaBadminton di Milano per i XXXIX Tricolori di Badminton che si svolgeranno da Venerdì 30 Gennaio a Domenica 1 Febbraio. Dovremmo aspettare oltre 20 ore di gare e 164 incontri per scoprire chi saranno i nuovi Campioni Italiani tra i 126 atleti che si contenderanno i cinque tricolori in palio: singolare maschile, singolare femminile, doppio maschile, doppio femminile e doppio misto.
Nel singolare maschile Rosario Maddaloni (Fiamme Oro) proverà a confermare il successo dello scorso anno ma troverà certamente sulla sua strada il compagno di squadra Giovanni Greco, Marco Mondavio (SSV Bozen) e Paolo Viola (SS Lazio).
Nel singolare femminile, Xandra Stelling (Acqui Badminton), sarà assente così, per il secondo anno consecutivo, chi avrebbe dovuto difendere il titolo non prenderà parte ai Campionati. Battaglia aperta quindi per la successione che vede sicuramente come favorita Jeanine Cicognini (Fiamme Oro), alla prima partecipazione agli Assoluti che dovrà sicuramente vedersela con Claudia Gruber (SSV Bozen) alla ricerca anch’essa del primo successo iridato.
Anche nel doppio maschile sarà una nuova coppia a piazzarsi sul gradino più alto del podio, dato che i Campioni uscenti Rosario Maddaloni (Fiamme Oro) e Enrico Galeani (Le Aquile del Tirreno) affronteranno la competizione con due nuovi compagni rispettivamente Giovanni Greco (Fiamme Oro) e Nicola Spagnuolo (Le Aquile del Tirreno).
Saranno presenti invece i campioni uscenti sia nel doppio femminile che nel doppio misto. Infatti Monica Memoli (Picentia BC) e Maria Luisa Mur (ASV Malles) proveranno a confermare l’ottimo risultato della scorsa edizione, sapendo che dovranno vedersela contro le Vicecampionesse 2014 nonché testa di serie numero uno del seeding, Marah Punter e Hannah Strobl (ASV Malles). Pirmin Klotzner (SC Meran) e Karin Maran (SSV Bozen) tenteranno di bissare il titolo dello scorso anno sapendo che a contendergli il titolo troveranno Paolo Viola e Alessandra Tiburzi (SS Lazio) che saranno la testa di serie numero uno del tabellone.
Oltre a Klotzner parteciperanno anche tutti gli altri Azzurri e Azzurrini del #ProgettoGiovani #duemila20e24: Matteo Bellucci (BC Milano), Fabio Caponio (Pol. Santeramo), Martina Corsini (BC Milano), Giulia Fiorito (Pol. Le Racchette), Silvia Garino (Acqui Badminton), Lisa Iversen (Junior BC Milano) e David Salutt (SC Meran).
La manifestazione è patrocinata dalla Regione Lombardia – Assessorato allo Sport e alle Politiche per i Giovani -, dalla Città Metropolitana di Milano, dal Comune di Milano – Assessorato al Benessere, Qualità della Vita, Sport e Tempo Libero -, e dal CONI  Lombardia.
Sponsor Istituzionale della Federazione è il gruppo Energetic Source, uno dei principali operatori nei settori dell’energia e del gas, pronto ad affiancare il Badminton Italiano in un progetto di responsabilità sociale.

Programma
Venerdì 30 Gennaio: 10.00 – 18.00: Qualificazioni SM, SF, DM, DF e DX e Ottavi DM, DF e DX.
Sabato 31 Gennaio: 09.00 – 18.00: Sedicesimi e Ottavi SM e SF e Quarti e Semifinali SM, SF, DM, DF e DX.
Domenica 1 Febbraio: 09.00 – 13.00: Finali SM, SF, DM, DF e DX.
La diretta streaming delle finali sarà disponibile su www.badmintonitalia.it e sul Canale Federale Youtube. Segui anche l’evento tramite i social network: www.facebook.com/FederazioneItalianaBadminton; Google+: Federazione Italiana Badminton.
Link dei Campionati: http://tournamentsoftware.com/sport/tournament.aspx?id=2DD5DB94-611B-4C49-BDA4-9A8212D66ECA

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.