Tricolori di Gran Fondo canottaggio: assegnati i titoli italiani


Tricolori di Gran Fondo canottaggio: assegnati i titoli italiani
 La premiazione del doppio senior maschile (canottaggio.org)

PISA, 25 gennaio 2015 – Conclusi a Pisa i Tricolori di Gran Fondo canottaggio 2015, disputati oggi sul Canale dei Navicelli sulla distanza dei 6000 metri. 20 titoli italiani complessivi, ripartiti tra 14 società. Titoli distribuiti lungo tutto l’asse remiero nazionale: sei titoli italiani in Lombardia, tre in Toscana, due in Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Piemonte, Liguria e Lazio, uno in Campania.
Doppietta tricolore per Firenze, Saturnia, Monate, Lario, Esperia e Varese. Il circolo fiorentino realizza la sua doppietta nel quattro senza, prima con gli Under 23 (Jacopo Mancini, Alberto Dini, Neri Muccini, Damiano Sibillo) e successivamente con gli Junior (Leonardo Pietra Caprina, Dario Favilli, Federico Dini, Niccolò Mori). Il doppio Ragazzi (Pierluigi De Rogatis, Matteo Quartana) è il primo titolo conquistato dai triestini del Saturnia, che bissano nel quattro senza Senior (Lorenzo Tedesco, Simone Ferrarese, Pietro Sfiligoi, Alessandro Mansutti). La doppietta della Canottieri Monate è a firma del quattro senza Ragazzi femminile (Francesca Succi Cimentini, Giorgia Salice, Marianna Ribolzi, Linda De Filippis) e del doppio Senior (Corrado Verità, Cristian Papa), mentre, restando in Lombardia, sono il quattro senza PL (Riccardo Coan, Davide Gerosa, Lorenzo Gerosa, Daniele Leggeri) e quello Junior femminile (Giada Bettio, Caterina Di Fonzo, Giorgia Marzari, Arianna Noseda) a dare due titoli italiani alla Lario. Gioiscono due volte anche il circolo torinese dell’Esperia con i successi nel doppio PL (Federico Gherzi, Edoardo Margheri) e nel quattro senza Senior femminile (Ludovica Crivellaro, Carlotta Zuanon, Benedetta Faravelli, Chiara Gilli), e il Varese, tricolore nel quattro senza PL femminile (Beatrice Pasotti, Nicoletta Bartalesi, Alice Santopolo, Denise Cavazzin) e nel doppio Esordienti (Marco Negri, Jacopo Schiavon).
Un titolo a testa invece per otto società. L’Elpis di Genova conquista il titolo nel doppio Under 23 (Davide Mumolo, Federico Garibaldi), e non è l’unica vittoria ligure grazie al successo della Murcarolo nel doppio Senior femminile (Benedetta Bellio, Denise Zacco). Successi anche al centro-Sud: la Canottieri Napoli (Stefano De Micco, Gianluigi Serpone, Mario Cella, Luciano D’Agostino) vince il titolo italiano nel quattro senza Ragazzi; la Canottieri Aniene nel doppio Under 23 femminile (Ludovica Serafini, Giovanna Schettino); la Marina Militare nel doppio Junior (Andrea Benetti, Gabriel Soares). La Canottieri Sile porta in Veneto il titolo italiano nel doppio Ragazzi femminile (Anita Serena, Elena Merotto), imitata dal Padova nel doppio PL femminile (Asja Maregotto). Infine terzo titolo toscano: Viareggio fa compagnia alla doppietta fiorentina con il tricolore nel doppio Junior femminile (Emma Torre, Arianna Mazzoni).

Abbonati qui a Express VPN, aiuti a finanziare Sport24h.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.