Seconda giornata di gare ai Tricolori di Tiro a Segno Seniores, Master e Para di Milano: dopo il bronzo conquistato ieri nella specialità di carabina 3 posizioni donne, Petra Zublasing (Carabinieri) ha vinto il titolo italiano nella specialità di carabina ad aria compressa femminile (249.9). “Dopo la prova di ieri ero molto stanca, in gara sono partita un pò in sordina” – ha commentato Petra al termine della gara – “poi in finale colpo dopo colpo sono riuscita a riprendermi e a chiudere molto bene nonostante le difficoltà iniziali”. Alessandra Luciani (Carabinieri) si è piazzata in seconda posizione (249.4) mentre Martina Ziviani (Esercito) ha chiuso al terzo posto.

pistola 10 metri P1- Sh1

In gara oggi anche gli atleti para di pistola: nella specialità ad aria compressa maschile P1- Sh1, Davide Franceschetti (Pordenone) si è aggiudicato il titolo italiano (229.6) piazzandosi davanti a Jimi Gatti R. Mendoza (Milano), che ha chiuso al secondo posto (226.9) ed a Massimiliano Naibo (Pordenone), al terzo.

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta