Tricolori Gran Fondo canottaggio, sugli scudi la Canottieri Gavirate

Sul Canale dei Navicelli a Pisa, assegnati i primi titoli italiani dell’anno olimpico 2020, quelli di Gran Fondo in doppio e quattro senza. 22 i campionati italiani in palio, ben cinque dei quali vanno nella bacheca della Canottieri Gavirate.

Tricolori Gran Fondo canottaggio, sugli scudi la Canottieri Gavirate

PISA, 26 gennaio 2020 – Sul Canale dei Navicelli a Pisa, assegnati i primi titoli italiani dell’anno olimpico 2020, quelli di Gran Fondo in doppio e quattro senza. 22 i campionati italiani in palio, ben cinque dei quali vanno nella bacheca della Canottieri Gavirate, campione d’Italia tra i maschi nel doppio Under 23, quattro senza Senior e quattro senza Pesi Leggeri, e tra le femmine nel doppio Ragazzi e nel quattro senza Junior.

Due titoli italiani ciascuna per SC Lario e CC Saturnia. Il club remiero di Como è campione nel quattro senza Under 23 maschile e nel quattro senza Senior femminile, mentre il sodalizio di Trieste vince il titolo nelle specialità del doppio Under 23 femminile e del quattro senza Ragazzi femminile.

I restanti titoli italiani in palio sono andati a Moltrasio (quattro senza Under 23 femminile), CLT Terni (doppio Junior maschile), Telimar (doppio Senior femminile), SC Pescate (doppio Esordienti maschile), SC Padova (doppio Esordienti femminile), Marina Militare (doppio Pesi Leggeri maschile), SC Viareggio (doppio Senior maschile), CRV Italia (quattro senza Ragazzi maschile), Rowing Club Genovese (quattro senza Pesi Leggeri femminile), Fiamme Rosse (doppio Pesi Leggeri femminile), SC Armida (quattro senza Junior maschile), SC Cavallini (doppio Ragazzi maschile) e SC Bissolati (doppio Junior femminile). Prossimo appuntamento per il canottaggio italiano a Torino l’8 e 9 febbraio, con la regata nazionale e internazionale D’Inverno sul Po.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.