Trofeo delle Regioni 2015, inaugurato oggi al Campidoglio

Trofeo delle Regioni 2015, inaugurato oggi al Campidoglio
Trofeo delle Regioni 2015

Piazza del Campidoglio ha accolto la cerimonia di apertura del Trofeo delle Regioni 2015

Con il saluto di Danilo Gallinari da Denver via whatsApp e i cappellini lanciati al cielo dai 540 protagonisti, tra giocatori e giocatrici under 14 ed under 15, arbitri e ufficiali di campo in Piazza del Campidoglio a Roma è stato ufficialmente inaugurato il Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” Kinder+Sport 2015.
Il Trofeo, che verrà giocato fino al 6 aprile fra 20 rappresentative regionali maschili e 16 femminili, è stato dichiarato ufficialmente aperto nel cuore di Roma, in una delle sue piazze più rappresentative, dal presidente della FIP Giovanni Petrucci: “E’ una delle manifestazioni più importanti della pallacanestro italiana. Facciamo giocare i ragazzi con l’obiettivo primario che si divertano praticando la pallacanestro, i campioni verranno dopo. Il Trofeo delle Regioni significa ragazzi, famiglie e valori educativi. Prima si studia e poi si viene a giocare, questo è il monito della FIP.”
Sarete i campioni del futuro, ma soprattutto gli uomini e le donne che costruiranno questo paese in futuro –così Paolo Masini, assessore allo sport di Roma Capitale, ha saluto i protagonisti del Trofeo delle Regioni -. E’ bello vedervi qui tutti insieme, una regione accanto all’altra, in questa piazza che rappresenta la casa di tutti i Romani.
A Roma lo sport è di casa e l’abbiamo voluto rendere esplicito anche con gesti simbolici come questa presentazione. Vengo dal basket, vi sono affezionato, come lo sono a tutti gli sport d’altronde, ma ci ho giocato e come avrebbe detto Beppe Viola sono un play con un grande futuro alle spalle.
Vi auguro di divertirvi innanzitutto qui a Roma, perché lo sport è divertimento e lealtà, così come la vita. E spero che questo divertimento – ha concluso l’assessore Masini – non sia solo per il risultato sul campo, ma anche e soprattutto per l’esperienza che porterete a casa.”
Siamo in una delle piazze più belle del mondo che rappresenta la storia di Roma –ha aggiunto il presidente Petrucci -. Se siamo qui è merito dell’assessore Paolo Masini, che viene dal nostro mondo, e del Comune di Roma: non era facile portare qui questa inaugurazione e lui con passione e competenza c’è riuscito. Masini, per il Comune di Roma, oltre allo sport, ha la delega della scuola: ricordo sempre che le cose importanti per un ragazzo sono la famiglia, la scuola e lo sport. Grazie assessore Masini, complimenti a chi organizzato il Trofeo delle Regioni, le lezioni del passato insegnano e passerete bei momenti: in bocca al lupo a tutti.”
Cosa significhi il Trofeo delle Regioni per i ragazzi che vi partecipano lo ha ricordato nel suo whatsapp (pubblicato sulla pagina Facebook della FIP-Nazionali di basket) Danilo Gallinari, ala dei Denver Nuggets e della Nazionale, che nel 2002 con la rappresentativa lombarda a Rieti vinse il Torneo maschile: “Ho avuto la fortuna e la bravura di vincerlo. Ricordo ancora la finale vinta contro il Lazio, è stata una bellissima esperienza di cui ancora oggi parlo con i miei compagni di squadra. Divertitevi, giocate, in bocca al lupo e… a tutto motore.
Il Trofeo delle Regioni fa parte per il secondo anno del progetto Kinder+Sport. progetto di responsabilità sociale della Ferrero che la FIP condivide per promuovere stili di vita attivi e incoraggiare la pratica sportiva tra i ragazzi.
La manifestazione è organizzata dal Comitato Regionale FIP Lazio in collaborazione con il Settore Squadre Nazionali della FIP con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport di Roma Capitale, della Regione Lazio, dell’Ospedale Bambino Gesù e della Guardia di Finanza.

I campi da gioco
Campo 1: Pala Avenali, Via dei Georgofili s.n.
Campo 2: Pala To Live, Via di Grotta Perfetta, 101
Campo 3: Pala HSC , Via di Macchia Saponara, 151
Campo 4: Pala Tellene , Via Claudio Villa, 128
Campo 5: PalaFonte Roma Eur Sup. Via Roberto Ferruzz,i 112
Campo 6: PalaFonte Roma Eur Inf. Via Roberto Ferruzzi, 112
Per le finali 1° e 2° posto, oltre che per la cerimonia di premiazione dalle 16.00:
Campo 7: Pala Tiziano, Piazza Apollodoro, 10

Il calendario delle gare è disponibile su www.fip.it/trofeodelleregioni e su Federbasket App

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.