Under 19 Eccellenza DNG, colpo di Reggio Calabria

Under 19 Eccellenza DNG, colpo di Reggio Calabria
Basket U129, DNG

Una fase della gara tra Viola Reggio Calabria e EuroBasket Roma, che ha visto prevalere i calabri

Torna il campionato Under 19 Eccellenza DNG con al seconda giornata di ritorno per i gironi A e B, la prima di ritorno per i gironi C e D. Da rilevare lo stop dell’Armani Junior, che viene raggiunta in vetta da Elettrogruppo ZeroUno e lo stop, nel girone D, dell’EuroBasket Roma a Reggio Calabria, il primo della stagione.

Girone A – 2a giornata di ritorno – La ZeroUno Pms batte l’Armani Junior Milano nel match d’alta quota del turno e la raggiunge in testa alla classifica del Girone A. Al PalaEinaudi l’incontro vive di parziali, l’ultimo dei quali, firmato da Pichi (17) e Baldasso (12), vale il +9 mantenuto fino al definitivo 72-63.
Alle spalle del tandem di testa c’è la Jumbo Collection Cantù, che strapazza l’Arona Basket per 70-40 (Siberna 14, Fioravanti 12).
Appassionante fino al 40esimo minuto il derby piemontese fra Casale Monferrato e Biella, con i primi che si impongono per 64-62. Bissando il successo dell’andata i ragazzi di coach Valentini centrano così la nona vittoria stagionale, arrivata al termine di una gara sempre in equilibrio e che vede ancora una volta i fratelli Valentini (13 e 8 punti) più Rattalino spezzare gli indugi fino al 64-62.
Rimangono in corsa per l’Interzona il Pool Loano e l’Aprile Cap Genova, vincenti rispettivamente su Pallacanestro Varese (77-68, Markys 18 e Gay 14), e College Borgomanero (76-67, Baldini chiude con 24 punti).

Risultati
Elettrogruppo ZeroUno P.M.S. – Armani Junior Milano 72-63 (12-14, 29-33, 49-46)
Moncalieri: Facchino 6, Bergese, Agbogan 15, Pichi 17, Di Bonaventura 12, Trovato, Baldasso 12, Vangelov 10, Rauti, Neri, Tomatis. All. Ciaboco
Milano: Pecchia 6, Villa 5, Fumagalli 4, Hamadi 3, Rossi 8, Colombo 3, Loizate Soloeta 2, Vercesi 14, Pastori 6, Toso 2, Di Meco 2, Toffali 8. All. Galbiati

Rimadesio Aurora Desio – Robur et Fides Varese 71-51 (16-11, 36-23, 58-33)
Desio: Casadio, Mazzoleni 2, Castiglioni, Casciano 9, Albique 12, Caglio ne, Pellizzoni 9, Scroccaro 6, Parma 10, Corti 7, Sivieri, Esposito 16. All. Villa, Vice All. Gandini
Varese: Assui 3, Cattalani 7, Corsaro 6, Ferretti 3, Innocenti 14, Maruca 4, Moalli 4, Moretti, Pagani 6, Pol, Porrini 4, Vanoni. All. Cattalani

Banca del Piemonte Casale Monferrato – Banca Sella Biella 64-62 (15-13, 30-26, 47-43)
Casale Monferrato: Dell’Aira 6, Valentin F. 13, Valentini L. 8, Giovara 7, Rattalino 11, Secco 2, Rovina 2, Giromini 3, Pogliani 5, Ruiu 7, Ghezzi, Yalli. All. Valentini
Biella: Mamukelashvili 19, Thiebat, Maffeo, Pavone, Blotto1, Gatti 4, Pollone 11, Chiavassa, Ouro 13, Eheatle 10, Massone 6. All. Danna

Aprile Cap Genova – College Basketball Borgomanero 76-67 (16-17,32-32‎; 56-47)
Genova: Pastorino , Prezioso 6, Varrone, Ferri 6, Zaio 5, Baldini 24, Coltro 14, Muzzi, Boddi 7, Costacurta 6, Jancic 8. All. Rocco
Borgomanero: Facchin 5, Gay 5, Dongiovanni 7, Merlo 4, Zanoli 17, Bainotti 6, Crusca 8, Okeke 8, Buldo, Airaghi 7. All. Di Cerbo

Arona Basket – Jumbo Collection Cantù 40-70 (16-15, 5-19, 10-17, 9-19)
Arona: Hidalgo 1, Lagger, Dalleolle 2, Milione 7, Ielmini, Sterchele 2, Cesani 3, Pedrazzani 12, Amodio 13, Cerutti. All. Bruno
Cantù: Molteni 7, Fioravanti 12, Galletti 2, Freri 9, Castelli, Baparapè 8, Fontana 2, Zugno 5, Siberna 14, Nwohuocha 7, Cesana 2, Ukaegbu 2. All. Visciglia

Basket Pool Loano 2000 – Pallacanestro Varese 77-68 (21-21, 49-37, 67-57)
Loano: Cavallaro 5, Cerisola ne, Dzigal, Gay 14, Giorgi ne, Guaccio 10, Lentini, Markus 18, Nicoletti 3, Persano 14, Vallefuoco 7, Zavaglio 6. All. Prati
Varese: Rossi 6, Bellotto 3, Zanzi, Testa 9, Calzavara 8, De Vita 9, Zhao 2, Lanzani 1, Sandrinelli 8, Pietrini 15, Lo Biondo A., Lo Biondo M. 7. All. Meneghin

Classifica – Armani Junior Milano 22, Elettrogruppo ZeroUno PMS 22p; Jumbo Collection Cantù 20; Banca del Piemonte Casale Monferrato 18; Banca Sella Biella, Aprile Cap Genova 12; Robur et Fides Varese, Basket Pool Loano 2000, Rimadesio Aurora Desio 94 10; Arona Basket, Pallacanestro Varese 8; College Basketball Borgomanero 4

3a giornata di ritorno
Pallacanestro Varese – Robur et Fides Varese (26/01/2015 ore 20:30)
Banca Sella Biella – Elettrogruppo ZeroUno PMS (26/01/2015 ore 20:00)
Armani Junior Milano – Arona Basket (26/01/2015 ore 21:00)
Aprile CAP Genova – Rimadesio Aurora Desio 94 (26/01/2015 ore 20:00)
Jumbo Collection Cantù – Basket Pool Loano 2000 (26/01/2015 ore 19:00)
College Basketball Borgomanero – Banca del Piemonte Casale Monferrato (26/01/2015 ore 21:00)

Girone B – 2a giornata di ritorno – Continua la marcia della Dolomiti Energia Trento, leader del raggruppamento B. I ragazzi di coach Marchini dettano legge fra le mura amiche, e si sbarazzano non senza qualche problema di troppo della Junior Leoncino. Bertocchi (19), Lenti Ceo (19) e Flaccadori (17) sono i più prolifici fra le aquile trentine, ma fino alla sirena Fabris (23) prova in tutti i modi a rovinare la festa alla capolista, vincente per 89-78.
Vittoria sudata anche per l’Umana Reyer Venezia contro la Fortitudo Bologna 103. I reyerini partono con il freno a mano tirato e sono costretti ad una rincorsa su Candi (24) e compagni. Sorpasso a metà gara ma risultato in ghiaccio solo negli ultimi minuti, quando i padroni di casa chiudono sul 71-63 (Visconti 15, Zucca e Bolpin 11).
In un turno in cui le prime della classe faticano parecchio non è da meno l’Unipol Banca Virtus Bologna. Nel derby contro la Polisportiva Pontevecchio i ragazzi di coach Sanguettoli provano l’allungo a metà gara (35-44), subiscono il ritorno guidato da Di Rauso (15) e Mantovani (16) e chiudono 77-71.
Ritorno alla vittoria per la GrissinBon Reggio Emilia e la BluOrobica Bergamo. Entrambe dovevano riscattare la sconfitta della scorsa settimana, e per entrambe sono arrivati due punti importanti per continuare a stare con le prime della classe. Gli emiliani si sono imposti in casa di Cordenons (78-58), mentre i bergamaschi spinti da Permon (21) hanno battuto i Rimini Crabs per 87-77. Successo in trasferta per la Virtus Padova sul campo dell’Universo Treviso (75-65).

Risultati
Pol. Pontevecchio – Unipol Banca Virtus Bologna 71-77 (21-20, 35-44, 52-54)
Pontevecchio: Benuzzi 10, Bergami 8, Di Rauso 15, Franchini 7, Girotti, Mantovani 16, Melino, Riguzzi, Santini 6, Torresani 7, Vetere 2. All. Savini, Vice All. Cilfone
Bologna: Tassinari 11, Sitta 10, Betti 15, Vercellino 17, Magagnoli 10, Zani 6, Nikolic 8, Carella, Conti, Graziani. All. Sanguettoli, Vice All. Largo

Dolomiti Energia Aquila Trento – Junior Basket Leoncino 89-78
Trento: Aldrighetti 2, Bellan 9, Bernardi 5, Bertocchi 19, Bojovic ne, Della Pietra, Flaccadori 17, Gaye Serigne 9, Lenti Ceo 19, Montanarini 2, Pozza 3, Trentin 4. All. Marchini
Mestre: Marzaro 6, Ortolan 6, Fabris 23, Fabris 6, Rampado 4, Lazzarin 5, Pavan 10, Marini 16, Salerno 2, Rubbo. All. Toffanin, Vice All. Mainenti

Universo Treviso – Virtus Padova 65-75
Treviso: Bailo, Boato 6, Busetto 25, De Marchi 3, Festini ne, Gatto 26, Legnaro 2, Sangiorgi, Spessotto 2, Zamai 1. All. Tabellini, Vice All. Della Ventura
Padova: Badecco, Barbato 7, Berto 9, Bonetto 25, Calzavara 7, Compagnin, Ferrara 2, Gallocchio 11, Malachin 4, Natali 2, Peghin 8, Rizzi. All. Friso, Vice all. Stefanelli

Intermek 3S Cordenons – GrissinBon Reggio Emilia 58-78

Blu Orobica Bergamo – Rimini Crabs 87-77 (15-22, 48-42; 66-64)
Bergamo: Bassi 2, Beretta 10, Bertocchi, Colombo, Dessì 5, Ferri 11, Mezzanotte 4, Nani 3, Pasqualin 8, Perego 7, Permon 21, Silva 16.
All.: Zambelli, Vice All. Tusa
Rimini: Balic 11, Provesi 7, Egbutu 6, Baroni, Perez 22, Signorini 15, Mavric 12, Galassi 2, Suarez Diaz 2, Tsirikidze. All. Dimitrova, Vice All. Firic

Umana Reyer Venezia – Fortitudo Bologna 103 71-63 (18-20, 37-33, 51-50)
Venezia: Ambrosin ne, Antelli 6, Bolpin 11, Bovo 8, Groppi, Romano 2, Simioni 4, Tinsley 3, Totè 9, Trevisan 2, Visconti 15, Zucca 11. All. Buffo, Vice All. De Marchi
Bologna: Bertoncello, Candi 24, Casali 10, Errera, Galassi 6, Gambetti 4, Lenti 9, Lucchetta ne, Pampani 7, Pol Bodetto, Torricelli ne, Valenti 3. All. Breveglieri,       Vice All.Pampani

riposava Assigeco Casalpusterlengo

Classifica – Dolomiti Energia Aquila Trento 24p; Umana Reyer Venezia 22; Unipol Banca Virtus Bologna 20; Assigeco Casalpusterlengo 18; Fortitudo Bologna 103, Blu Orobica Bergamo 16; GrissinBon Reggio Emilia 14; Rimini Crabs, Virtus Padova 12; Junior Leoncino 10; Pol. Pontevecchio 8; Intermek 3S Cordenons 6; Universo Treviso 2.

3a giornata di ritorno
GrissinBon Reggio Emilia – Fortitudo Bologna 103 (26/01/2015 ore 20:00)
Dolomiti Energia Aquila Trento – Blu Orobica Bergamo (26/01/2015 ore 19:30)
Rimini Crabs – Pol. Pontevecchio (27/01/2015 ore 20:00)
Virtus Padova – Intermek 3S Cordenons (26/01/2015 ore 19:30)
Universo Treviso – Assigeco Casalpusterlengo (26/01/2015 ore 20:00)
Junior Leoncino – Umana Reyer Venezia (26/01/2015 ore 18:30)
riposa: Unipol Banca Virtus Bologna

Girone C – 1a giornata di ritorno – La Stella Azzurra si impone senza troppi problemi sul parquet della Mens Sana Siena. Con una difesa molto attenta soprattutto nel secondo periodo (6 punti per i toscani) e un Da Campo da 25 punti i ragazzi di coach D’Arcangeli hanno costruito il margine di vantaggio mantenendolo fino al 71-53.
Ancora più largo il successo dell’Officine Fattori Pistoia. I toscani sfiorano quota 100 contro i Roseto Sharks, in un 99-48 che non lascia alibi agli abruzzesi.
Dal -18 al +4 della sirena (69-73). Rocambolesca e palpitante la partita fra il San Paolo Ostiense e la Val di Ceppo, risolta in favore degli ospiti umbri solo nell’ultimo periodo. Dopo aver dominato per 30′ i capitolini perdono certezze sul pressing avversario e così i ponteggiani guidati da capitan Patani (18) possono ribaltare sorti dell’incontro e differenza canestri contro una diretta avversaria per l’accesso all’Interzona.
Turno favorevole alle marchigiane, con Pesaro corsara a Perugia (80-52) e Montegranaro schiacciasassi contro la Tiber Basket (74-46).

Risultati
Officine Fattori Pistoia Basket – Roseto Sharks 99-48

S. Paolo Ostiense Roma – Valdiceppo Basket 69-73 (29-12, 41-30, 53-53)
Roma: Amanti 21, Borroni, Braschi 3, Conte 6, Gini 4, Ingrillì 17, Loi, Miscione 2, Pedemonte 9, Sernicola 2, Testa 3, Tocci. All. Colella
Val di Ceppo: Bacocco 2, Bonomi, Burini 7, Cimarelli 5, Domenis 14, Melchiorri 9, Niang, Patani 18, Pozzobon 8, Rombi 7, Vitalesta 3. All. Fabrizi

Poderosa Montegranaro – Tiber Basket Roma 74-46 (19-13, 32-23, 59-36)
Montegranaro: Angelici, Baldoncini 10, Cantarini, Cernivani 14, Cesana, Cimini 4, Core 2, Di Diomede 10, Marzullo 15, Mazzoleni, Ortenzi 11, Quondam Girolamo 8.
All. Di Chiara, Vice All. Palmioli
Roma: Amendola 12, Berardesca 2, Cullar 2, Francisci, Perna 2, Reale 16, Santucci 6, Troiani 2, Vicinanza 4, Zingaretti. All. Moscovini, Vice All. Innocenti

Gecom Mens Sana Siena – Stella Azzurra Roma 53-71 (18-20; 24-39; 38-56)
Siena: Broscenco, Bruttini 5, Ceccatelli 10, Cessel 12, Del Cucina 2, Furfaro 8, Manganelli 2, Mucci 7, Pagano, Pagano, Tognazzi 3. All. Vezzosi
Roma: Antonaci 6, Bilotta 3, Bucarelli 7, Da Campo 25, Guariglia 10, Masciarelli 4, Palsson 7, Radonjic 2, Savoldelli 5, Sorrentino ne, Ulaneo 2. All. D’Arcangeli, Vice all. Nocera

Perugia Basket – Consultinvest Pesaro 52-80

Classifica – Stella Azzurra Roma, Officine Fattori Pistoia 18; Consultinvest Pesaro 12; S. Paolo Ostiense Roma, Val di Ceppo Basket, Poderosa Montegranaro 10; Tiber Basket Roma, Perugia Basket 8; Gecom Mens Sana Siena, Roseto Sharks 2

2a giornata di ritorno
Val di Ceppo Basket – Perugia Basket (26/01/2015 ore 19:15)
Roseto Sharks – San Paolo Ostiense (26/01/2015 ore 18:30)
Tiber Basket – Officine Fattori Pistoia (26/01/2015 ore 19:30)
Stella Azzurra – Poderosa Montegranaro (26/01/2015 ore 18:30)
Consultinvest Pesaro – Gecom Mens Sana Siena (26/01/2015 ore 18:30)

Girone D – 1a giornata di ritorno – E’ un’impresa quella della Viola Reggio Calabria che, nel big match di giornata nel Girone D, infligge la prima sconfitta alla Virtus Roma. Da incubo l’inizio gara dei calabresi, sotto di 25 punti dopo 10 minuti e senza un minimo di certezza in attacco (5-30). Cambia tutto dal secondo periodo in poi, con De Meo (19) e compagni a trovare sempre più confidenza con il canestro, a firmare il sorpasso a 2 minuti dalla fine e a imporsi 83-79.
L’SMG Basket School vince anche il secondo derby pontino contro il Basket Latina. Non poteva che essere avvincente la stracittadina fra i ragazzi di coach Sabatino e quelli di coach Ortenzi. I nerazzurri, padroni di casa, giocano ad alta intensità e comandano nel punteggio fino a 44” dalla fine, ma a meno di un minuto dalla fine l’SMG trova la zampata conclusiva che fissa il punteggio sul 56-53.
Risultato in equilibrio anche del derby pugliese fra Francavilla e Brindisi, andato ai primi con il punteggio di 69-67.
La Pallacanestro Palestrina si conferma al secondo posto della classifica, in coabitazione con la Viola Reggio Calabria, rifilando 40 punti di scarto alla Sidigas Avellino (91-51).

Risultati
Viola Reggio Calabria – Virtus Eurobk 83-79 (5-30, 35-40, 58-64)
Reggio Calabria: Russo 8, Sindoni 9, Franzò 8, Lupusor 13, Osmatescu 15, DeStefano, Panzera, DeMeo 19, Florio 11, Nucera, Bonaccorso, Mafrica. All. Bolignano
Roma: Gai, Alviti 17, Finamore 2, Ciambrone, Romeo 23, Dell’Oca 5, Sorge 2, Tarquinio 13, Pirino 2, Salari 15. All. Bonora

Latina Basket – Smg Basket School Latina 53-56 (16-8; 31-23; 49-41)
Latina Basket: Cimino, De Ninno 2, Di Ianni 5, Ferrara 9, Guerra, Ilo 8, Manzi 5, Mathlouthi 4, Pagano 6, Piccinini, Sansone 14, Valente. All. Sabatino, Vice All. De Bernardis
Smg Basket School: Alamo Gorostiza 5, Baricanin 10, Bassi, Ceglia, Comelli, D’Amico, De Leone, De Martino 2, De Zardo 11, Mansuti, Picarazzi 9, Tinto 19. All. Ortenzi, Vice All. Gallo

Mister Mac Palestrina – Sidigas Avellino 91-51 (30-16, 43-25, 67-47)
Palestrina: Dell’Angelo 4, Magistri, Mattei 3, Novelli 24, Oppedisano 2, Pecetta 22, Poggi 5, Santarsia 16, Stirpe 11, Temporin 4. All. Bernassola
Avellino: Catalano, Coglianese 2, De Vito 22, Falso, Guglielmo 2, Iannicelli 7, Landi 8, Pergolese 2, Piscopo, Tordela 8. All. Conte

Basket Francavilla – New Basket Brindisi 69-67

Riposava Pasta Reggia Caserta

Classifica – Virtus Roma 16; Viola Reggio Calabria, Mister Mac Palestrina 14; Smg Basket School 10; Pasta Reggia Juvecaserta, Basket Francavilla 8; Latina Basket 6; Sidigas Avellino 4; New Basket Brindisi 0

2a giornata di ritorno
SMG Basket School – Basket Francavilla (26/01/2015 – 18:00)
Virtus Roma – Latina Basket (26/01/2015 – 20:30)
Sidigas Avellino – Pasta Reggio Caserta (26/01/2015 – 18:30)
New Basket Brindisi – Pall. Palestrina (26/01/2015 – 16:00)
riposa Viola Reggio Calabria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.