World Cup Ginnastica ritmica, è il momento del Città di Pesaro

World Cup Ginnastica ritmica, è il momento del Città di Pesaro
World Cup Ginnastica Ritmica Città di Pesaro 2013

Il podio dello scorso anno della World Cup Città di Pesaro

Puntuale come ogni anno ad Aprile arriva la tappa di World Cup più attesa dai fan della ginnastica ritmica italiana. Venerdì mattina si aprono le danze sulla costa adriatica, con il torneo internazionale “Città di Pesaro”, al quale partecipano le ginnaste junior Letizia Cicconcelli, Arianna Malavasi, Carlotta Violante, Ginevra Fiore Parrini, Maria Vilucchi e Beatrice Tornatore.
Nel pomeriggio, a partire dalle 16:00, scendono in pedana le ginnaste senior, che inaugurano questa rassegna internazionale con le routine al cerchio e alla palla. Vedremo esibirsi campionesse internazionali della ginnastica ritmica del calibro di Marina Durunda, Melitina Staniouta, Katsiaryna Halkina, Dora Vass, Neta Rivkin, Yana Kudryavtseva, Margarita Mamun, Maria Titova, Ganna Rizatdinova, Viktoriia Mazur e le nostre Veronica Bertolini e Alessia Russo. Verso sera, a partire dalle 20:40, saranno protagoniste le squadre. Potremo tifare per le ragazze di Emanuela Maccarani (impegnate alle 10 clavette grazie alla diretta su RaiSport2, che trasmette la competizione dalle 18:45 fino alle 22:30. “Voglio ringraziare il Direttore di Rai Sport Mauro Mazza – ha dichiarato il Presidente federale Riccardo Agabio – per la visibilità che la TV di Stato sta dando ad un appuntamento che dà prestigio non solo allo Sport azzurro, ma all’Italia intera. Venerdì sarà presente all’Adriatic Arena anche il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, accompagnato dal numero uno del Coni Marche, nonché membro di Giunta Nazionale, Fabio Sturani. E questo è un ulteriore riconoscimento dell’ottimo lavoro portato avanti dalla Federazione e dal Comitato Organizzatore Locale, composto dalla Società Ginnastica Aurora Fano e dalla Aspes SpA.”.
Per la giornata di Sabato, in mattinata sono previste le ultime rotazioni del concorso generale del torneo junior con clavette e nastro, mentre dalle 14:30 tornano le squadre alle tre palle e due nastri, seguite successivamente dalle individualiste con clavette e nastro (diretta televisiva dalle 14:30 alle 17:30). La Domenica è dedicata alle finali di specialità. Le prime otto ginnaste classificate nel concorso generale (sia le individualiste che le squadre) partecipano alle finali, che vengono trasmesse sempre su RaiSport2 dalle 15:05 alle 17:00.
La precedente edizione ha visto protagoniste le farfalle azzurre, meritevoli dell’oro sia nel concorso generale che nelle finali di specialità, e le stelle dell’est Melitina Staniouta, Maria Titova e Daria Svatkovskaya, quest’ultima assente finora dai circuiti di World Cup e dai Grand Prix a causa di un infortunio. Tra poche ore sapremo se gli equilibri rimarranno inalterati oppure se assisteremo a dei colpi di scena inaspettati.
Ricordiamo le azzurre in gara. Per quanto riguarda il concorso a squadre Marta PAGNINI e Andrea STEFANESCU (CS Aeronautica), Camilla BINI e Valeria SCHIAVI (Aurora Fano), Camilla PATRIARCA (San Giorgio 79’ Desio) e la new entry Sofia LODI (Brixia Brescia). In pedana anche le individualiste Veronica BERTOLINI (San Giorgio79’ Desio) ed Alessia RUSSO (Armonia d’Abruzzo Chieti). In scena, a margine della gara di Coppa, anche il 6° Torneo “Città di Pesaro” riservato alle ginnaste della categoria junior. Hanno risposto alla convocazione della Direttrice Tecnica Nazionale Marina Piazza: Letizia Cicconcelli (ASD Fabriano), Arianna Malavasi e Carlotta Violante (ASD San Giorgio 79’ Desio), Ginevra Fiore Parrini (ASD Etruria Prato), Maria Vilucchi (ASD Petrarca Arezzo) e Beatrice Tornatore (ASD Ardor Padova). Staff tecnico composto da Kristina Ghiurova, Irene Leti, Olga Tishina e dalle giudici Sandra Veronese e Germana Germani.
Sara Sangalli

Per info: http://www.rgworldcup-pesaro.it/it/default.aspx
Per seguire i punteggi in tempo reale:  www.livegym.it/
Per news, commenti, foto e classifiche: www.federginnastica.it

MESSA IN ONDA TV – RAI SPORT 2
• Venerdì 11 aprile: 18.45/22.30
• Sabato 12 aprile: 14.20/17.30
• Domenica 13 aprile: 15.05/17.00

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.