World Cup ISSF, carta olimpica per Giuseppe Giordano

Alla terza prova di coppa del mondo di tiro a segno, in corso di svolgimento a Monaco di Baviera, il Sergente Maggiore Giuseppe Giordano si qualifica per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, nella gara della pistola a mt. 50.

Giuseppe Giordano

Giuseppe Giordano

Nella seconda giornata di gare alla Coppa del Mondo di Monaco è arrivata la 4° carta olimpica per l’Italia del tiro a segno. A centrare il risultato Giuseppe Giordano (Esercito) che ha conquistato il 5° posto nella specialità di pistola libera. “La carta è una conseguenza. Ed arriva se in gara riesci a ripetere quello che sai fare in allenamento” – aveva dichiarato il tiratore napoletano all’inizio della stagione, in seguito alle vittorie ottenute durante la competizione internazionale di Dortmund. “Quello che devo fare è semplicemente il mio lavoro, cercando di mantenere la concentrazione durante la gara, di risolvere gli eventuali problemi man mano che si presentano“. Giordano lo aveva promesso a se stesso ed ieri, in una finale non priva di difficoltà, è riuscito a centrare questo importante obiettivo. Con una partecipazione ai Giochi Olimpici di Londra, dove proprio nella pistola libera aveva disputato la finale piazzandosi al quinto posto, due bronzi in Coppa del Mondo ed un oro ai Campionati Europei di Osijeck, Giordano è pronto ad affrontare le nuove sfide agonistiche con la grinta e la determinazione che lo caratterizzano, grazie alle quali oggi ha regalato all’Italia un pass che potrebbe portarlo fino a Rio.
Sono felicissimo per questo importante traguardo – ha detto a fine gara il sottufficiale dell’Esercito -. Il 2015 non era certo iniziato sotto i migliori auspici, qualche errore di troppo aveva condizionato il mio rendimento. Negli ultimi tempi ho messo a punto alcune cose e trovato la giusta concentrazione ed i risultati sono iniziati ad arrivare. C’è ancora molto da fare ed il risultato odierno mi da le giuste motivazioni per continuare a lavorare con grande determinazione. Intanto mi godo questo meraviglioso risultato.”
La competizione è stata vinta dal portoghese Joao Costa (194.7). In seconda posizione il cinese Bowen Zhang (188.5) seguito dal giapponese Tomoyuki Matsuda.

RISULTATI

PISTOLA LIBERA

1. COSTA Joao (POR) 194.7;564; 2. ZHANG Bowen (CHN) 188.5; 564; 3. MATSUDA Tomoyuki (JPN) 168.6; 568; 5. GIORDANO Giuseppe (ITA) 129.9; 566; 47. DI MARTINO Dario (ITA) 547; 55. BRUNO Francesco (ITA)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.