World Cup Ritmica, argento per le Leonesse a Minsk

Primo argento del 2016 per le azzurre dopo la tripletta d'oro a Pesaro grazie ad un grande recupero dopo il quarto posto di sabato e quello con i 5 nastri di domenica. 

World Cup Ritmica, argento per le Leonesse a Minsk

La Nazionale di Ginnastica Ritmica, impegnata a Minsk (Bielorussia) per la BSB World Cup, ha vinto l’argento nella finale di specialità con le 6 clavette e 2 cerchi grazie al punteggio di 18.050. Davanti alle azzurre solo le padroni di casa della Bielorussia, che firmano un 18.550 valido per la medaglia d’oro. Sul terzo gradino, invece, Israele (18.000) costringe la  Russia ai piedi del podio con 17.800 punti.

Dopo il quarto posto nel concorso generale (34.550) di sabato e quello nella finale con i 5 nastri (17.500) di domenica, le Farfalle di Emanuela Maccarani si sono trasformate in Leonesse, facendo dimenticare a tutti l’inizio un po in sordina della trasferta bielorussa. Tenaci e inarrestabili nella ripresa, come quando nelle tappe di Tashkent e Budapest dell’anno scorso riuscirono a eclissare –  con un bronzo prima e con un oro dopo – il legno ai 5 nastri del giorno precedente. Per Marta Pagnini e compagne si tratta della quarta medaglia stagionale dopo la tripletta d’oro conquistata a Pesaro (1-3 Aprile) e del primo argento del 2016. 

In pedana erano impegnate anche le individualiste Carmen Crescenzi, che ha concluso ieri sulla 20a piazza, e Letizia Cicconcelli, 11a nell’All-around e 8a nella finale al nastro con il personale di 17.300. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.