World Cup Ritmica, Italia di bronzo con le 6 clavette e 2 cerchi

Sul trono di specialità salgono le padroni di casa della Bulgaria con 18.550 punti. Seconda la Bielorussia.

World Cup Ritmica,  Italia di bronzo con le 6 clavette e 2 cerchi

La Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica, impegnata a Sofia (Bulgaria) per una tappa di World Cup, ha vinto la medaglia di bronzo nella finale con le 6 clavette e 2 cerchi, totalizzando il punteggio di 18.300 davanti alla Russia (18.250) e ad appena mezzo decimo dalla Bielorussia, argento a quota 18.350. Sul trono di specialità salgono le padroni di casa della Bulgaria con 18.550 punti. 

Anche stavolta –  e a distanza di pochi giorni dalla trasferta a Minsk che le aveva viste protagoniste di un eccezionale recupero – le Farfalle di Emanuela Maccarani – dopo il 5° piazzamento nell’All-around di ieri –  hanno tirato fuori gli artigli delle Leonesse, migliorando il proprio parziale rispetto alla qualifica di quasi un punto. L’altra finale per attrezzo, quella con i 5 nastri, ha invece visto le azzurre chiudere sulla 5a piazza con lo score di 17.950,alle spalle di Israele e Bielorussia (18.150), Russia (18.300) e Bulgaria (18.550). 

Sul fronte individuale era impegnata in pedana Veronica Bertolini (San Giorgio 79 – Desio). Dopo aver ottenuto l’accesso a tre finali su quattro, la campionessa assoluta, che questa estate parteciperà ai Giochi Olimpici di Rio da individualista, ha concluso al 6° posto con le clavette (17.600), al 7° con il cerchio (17.650) e ancora sul 6° gradino con il nastro dove ha migliorato il proprio personale con 17.650. Le gare di oggi sono state trasmesse in diretta streaming, in esclusiva per l’Italia, sul canale you tube della Federginnastica. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.