World League Hockey Prato: le azzurre convocate per Londra

World League Hockey Prato: le azzurre convocate per Londra
Il capitano della Nazionale Hockey prato Chiara Tiddi

Il capitano della Nazionale Hockey prato Chiara Tiddi

Fernando Ferrara ha sciolto le riserve e diffuso la lista delle diciotto giocatrici che prenderanno parte al Round 3 della World League di Londra (Inghilterra) in programma dal 22 al 30 giugno 2013. Dopo le indicazioni pervenute in occasione del raduno di Roma (4-9 giugno) e dei relativi test match (tre) contro l’Azerbaijan, l’allenatore della nazionale italiana femminile di hockey su prato ha comunicato alla Federazione Internazionale la lista definitiva delle diciotto atlete che parteciperanno alla manifestazione. Sono quattro anche le novità rispetto al Round 2; non ci saranno le gemelle Chiara e Alessia Padalino (quest’ultima capocannoniere a Valencia), Giulia Pacella e Victoria Giarrizzo. Dentro la centravanti Stefania Tosco, Celina Traverso (che aveva già partecipato al torneo di qualificazione a Londra 2012), Lucia Gonzalez Casale (sorella di Magdalena dell’HCU Catania) ed Eleonora Di Mauro, che a Valencia era il 19° elemento. “E’ chiaro che tutte le giocatrici fanno parte della rosa e questa comprende anche Giulia Santini e Giorgia Arlati, che a Roma stavolta non c’erano”, dice Fernando Ferrara, che conclude: “Di volta in volta devo operare delle scelte ma le nostre giocatrici sanno bene che nessuna deve sentirsi esclusa e che tutte potrebbero essere convocate per Cambrai”, impegno di importanza nodale per la pianificazione quadriennale del planning della nostra nazionale. E infatti Giulia Pacella e Laura Tufano (a esempio) si stanno continuando ad allenare all’Acqua Acetosa con parte del gruppo delle diciotto che parteciperà alla World League (anche le altre stanno lavorando – e sodo – nelle rispettive sedi).
L’Italia arriverà a Londra il 17 giugno dove, prima dell’inizio della World League, oltre a un richiamo d preparazione, disputerà anche una amichevole con il Galles. La formula del torneo è la seguente: l’Italia è stata inserita nel girone A insieme alla Cina, agli Stati Uniti, all’Argentina campione del mondo e le affronterà proprio in quest’ordine. Al termine del Girone A, la prima affronterà l’ultima del girone B nei quarti di finale (la seconda, invece, la terza dell’altro girone e così via) dando teoricamente la chance di raggiungere la finale anche alla squadra ultima classificata nei gironi A e B.

Le convocate
Cus Pisa (Ita): Chirico Martina (87), Wibyeralska Agata (78)
Hockey Cernusco (Ita): Tosco Stefania (80)
Hc Argentia (Ita): Di Bernardo Agustina (82)
Hf Lorenzoni (Ita): Sorial Sara (85)
Hf Libertas San Saba (Ita): Pacella Elisabetta (94), Lovagnini Aldana (87)
Hcu Catania (Ita): Di Mauro Eleonora (88), Mirabella Dalila (94), Gonzalez Casale Magdalena (87); Bertarini Ana (88)
Sg Amsicora (Ita): De Guio Marta (87)
San Sebastian (Spa): Tiddi Chiara (88)
River Plate (Arg): Ronsisvalli Macarena (82)
Santa Fe’ (Arg): Traverso Celina (86)
Club La Tablada (Arg): Braconi Valentina (90)
Los Tordos (Arg): Gonzalez Casale Lucia (90)
Ger (Arg): Ruggieri Giuliana (90)

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.