World Masters Games, si parte in 18.000

World Masters Games, si parte in 18.000

Più di 18 mila gli atleti accreditati all’ottava edizione dei World Masters Games in programma a Torino dal 2 al 11 agosto 2013. Arriveranno da 108 nazioni, un record rispetto agli 88 Paesi presenti nel 2009 a Sidney. L’Italia è terza nel medagliere dei partecipanti: 2.971 atleti arriveranno dall’Australia, 2.749 dal Canada e 2.263 saranno italiani, di cui ben 1.400 in rappresentanza del Piemonte. Ancora poche ore dunque, e poi i World Master Games alzeranno il sipario. Cuore dell’evento è Torino con 23 discipline, ma anche Sestriere e Bardonecchia per l’orienteering, Ivrea e Candia per canoa, kayak e canottaggio, i laghi di Orta e Intra per la vela, il cuneese con Alba per judo e karate, Bra per hockey prato e Racconigi per tiro a volo. L’organizzazione delle gare di judo, che precederanno quelle di karate, è stata curata da Claudio Piazza ed il Judo Club Alba si svolgeranno sabato 3 e domenica 4 agosto nel Palazzetto dello sport ad Alba. Oltre centocinquanta gli atleti che saranno impegnati nelle gare che, per i master italiani sono considerate tappa del campionato italiano con punteggio triplo. Il programma delle gare prevede l’inizio alle 14 di sabato 3 agosto con le classi M4 e M5-6-7 (che combatteranno assieme) e le classi femminili cui seguiranno le gare a squadre. Domenica invece, si svolgeranno le gare per gli M1-M2-M3 individuali ed a squadre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.